Puoi cucinare la pizza di Totino nel microonde?

Si può cuocere una pizza di Totino al microonde?

Sì, è possibile microonde una pizza di Totino, ma solo scongelata. Tuttavia, le pizze surgelate vanno cotte al meglio in forno, quindi possono scongelarsi e riscaldarsi lentamente. Un microonde cuoce il cibo in modo diverso, quindi è probabile che tu riceva una pizza molliccia.

Le pizze di Totino's sono un ottimo metodo per avere un'opzione fast food senza alcuno sforzo.

Quanto possono essere convenienti le pizze surgelate? Sono facili da preparare al microonde o bisogna seguire le indicazioni sul retro della confezione?

Le pizze congelate nel congelatore sono estremamente vantaggiose per le persone di tutto il mondo. Anche la richiesta di pizze cotte in anticipo è in costante crescita non solo negli Stati Uniti ma, in tutto il mondo.

Questo è uno dei motivi per cui molti produttori stanno cercando di creare prodotti il ​​più semplici e gustosi possibile.

Il risultato è che i marchi utilizzano metodi di produzione innovativi, ingredienti migliori e persino additivi per garantire che le pizze cuociano velocemente e rimangano fresche.

Le pizze dovrebbero essere cotte nel forno, ad alcuni piace cuocerle nel microonde per ridurre i tempi.

Per sapere come cuocere al microonde una pizza surgelata, dobbiamo prima padroneggiare alcune nozioni di base sulla cottura e il riscaldamento.

Scopri di più su come utilizzare qualsiasi microonde per cucinare la pizza di Totino!

Forno Vs Microonde

Le pizze sono destinate alla cottura in forno perché sono fatte di farina.

Per cucinare il pasta, bisogna usare il calore costante per far evaporare l'acqua dell'impasto, in modo che diventi sodo e formi quella caratteristica e deliziosa crosticina.

I microonde funzionano in modo diverso; usano le radiazioni a microonde per creare vibrazioni delle molecole d'acqua all'interno del cibo, che riscalda il cibo attraverso l'attrito e il movimento atomico.

Non preoccuparti, però! In questo caso, la radiazione è un riferimento al calore, perché le microonde stesse sono "non ionizzanti".

Le radiazioni che non sono ionizzanti lo sono Sicuro al 100% e non diverso dalla luce visibile o dalla luce infrarossa.

In poche parole, il microonde cucinerà il cibo riscaldandolo dall'interno anziché dall'esterno.

Ciò è dovuto al fatto che i microonde hanno una proprietà estremamente unica: possono essere assorbiti da acqua, grasso e molecole di zucchero, mentre penetrano completamente in vetro, plastica, o materiali ceramici senza essere completamente assorbiti.

Il motivo per cui i piatti al microonde non si riscaldano quando li rimuovi.

Nel caso delle pizze le pizze surgelate hanno un'umidità eccezionalmente elevata poiché sono congelate. Contengono anche grassi sotto forma di formaggio.

La maggior parte dei produttori in genere cuoce una torta intera oa metà così come tutti gli ingredienti prima di confezionarli in modo che sia necessario cuocere la torta invece di "cuocerla" come faresti per una pizza completamente cruda.

Nel caso dei forni, la storia è ben diversa. Il forno e le pizze sono una combinazione imbattibile di paradiso del cibo. È uno dei metodi più efficaci per cuocere bene le pizze preservandone la forma e la compattezza uniche.

I forni servono al riscaldamento l'aria che li circonda ed è per questo che impiegano così tanto tempo a cuocere gli alimenti.

Iniziano riscaldando l'aria tramite l'elemento riscaldante, che aumenta gradualmente la temperatura all'interno del forno. La temperatura del forno aumenta fino a quando la pizza inizia a scongelarsi e a perdere la sua acqua.

Mentre ciò sta accadendo, il calore comincerà ad aumentare anche durante la cottura degli altri ingredienti nella torta. Ad esempio, il formaggio inizierà a bollire, sciogliersi e alla fine assumerà una tonalità arancione mentre si scalda.

Le pizze dovrebbero essere cotte al microonde?

La vera domanda non è "puoi cuocere una pizza nel microonde", ma "dovresti cuocere una pizza nel microonde" perché è tutta una questione di preferenze personali e circostanze.

I microonde sono fantastici per riscaldare tutti i tipi di alimenti, tuttavia, quando vengono utilizzati per cucinare cibi come pizza e pane, possono trasformare l'impasto in un pasticcio floscio e inzuppato.

Il motivo è che mentre possono far evaporare le molecole d'acqua, tuttavia, lo fanno sopra tutta la pizza in una volta sola e anche dall'interno.

Immagina che la pizza diventi calda dappertutto in una volta, e non solo all'esterno come sarebbe in un forno.

La pizza dovrebbe cuocere velocemente, ma non avrà abbastanza tempo per rassodare o rimuovere abbastanza umidità dallo strato superiore della pizza.

Ti lascerà con la pizza molliccia che è difficile da tagliare poiché è anche probabile che sciolga il formaggio e non lo rosoli. Per alcuni che hanno fretta e vogliono mangiare velocemente, una pizza molliccia non sarà un problema.

È fondamentale capire che cuocere una pizza nel microonde non la renderà sgradevole, ma può cambiarne la consistenza in qualcosa che non è buono come la pizza. Tuttavia, ci sono alcuni modi per migliorare il gusto della pizza al microonde.

Suggerimenti per cuocere la pizza di Totino nel microonde

Il metodo migliore per cuocere la pizza nel microonde è cucinare la pizza precotta surgelata.

Se non hai un forno a disposizione e preferisci usare il microonde per cucinare la pizza a casa, allora ci sono una varietà di metodi che puoi usare.

Si consiglia di iniziare a cuocere la pizza sul fornello prima di trasferirla nel forno microonde per completare lo scioglimento del formaggio.

Per questa tecnica è necessario avere: Ghisa o alluminio padella oltre a olio, pizza surgelata e microonde.

Per fare la pizza surgelata Per prima cosa, preparate una padella di ghisa sul fuoco. Dovrebbe essere caldo ma non bollente.

Spruzzare o spennellare un olio neutro, come quello di canola, in modo che la pizza non aderisca alla teglia.

Quindi, imposta il microonde sull'impostazione di scongelamento, e congelare la pizza per circa 2 minuti o fino a quando non è congelata.

Metti la pizza sopra la tua padella di ghisa e mettila in una ciotola capovolta abbastanza grande da coprire la pizza. A questo punto la pizza viene lasciata sciogliere in padella.

Questa tecnica caramellerà la crosta della pizza, mentre il calore del forno renderà i condimenti perfetti.

Dopo che la pizza si è sciolta a sufficienza ed è diventata leggermente dura, puoi metterla nel microonde e cuocere per 1 o 2 minuti alla massima velocità.

Cuocere fino a quando il formaggio caldo non si scioglie e il condimento caldo. Ciò assicurerà che l'impasto non diventi molliccio, come sarebbe se avessi semplicemente utilizzato un forno a microonde.

Impacco per pizza al microonde

Un altro fantastico modo per utilizzare il microonde per fare le pizze potrebbe essere quello di sfruttare la mollicciosità dell'impasto per trasformarlo a forma di involucro o Burrito di qualche tipo.

Per prepararlo è facile come cuocerlo nel microonde la pizza per circa 3-4 minuti fino a quando non sarà ben calda, poi ripiegatela su entrambi i lati e mangiatela come una frittata! Comodo e delizioso!

Tieni presente, tuttavia, che sebbene tu possa riscaldare la pizza surgelata con il riscaldamento a microonde, la pizza non sarà così deliziosa come quando la scaldi in forno.

Ciò è dovuto al modo in cui le microonde sono costruite per cuocere il cibo dall'interno verso l'esterno.

Al contrario, i forni riscaldano il cibo aumentando la temperatura della loro camera di cottura e cuocendo lentamente la pizza dall'esterno.

Lo strato esterno perderà umidità e diventerà più sodo man mano che la pizza cuoce lentamente all'interno. D'altra parte, una pizza può riscaldarsi da tutte le direzioni in cui si trova nel microonde, risultando in una consistenza esterna e interna molliccia.

Inoltre, anche se puoi cuocere le pizze nel microonde e ci sono diversi modi per migliorare il gusto e l'aspetto, come abbiamo discusso in precedenza, saranno sempre al secondo posto rispetto alla tostatura al forno della pizza surgelata.

Fatti e domande interessanti

Dopo aver discusso di come cucinare un'autentica pizza di Totino usando il microonde, daremo un'altra occhiata ad alcune domande correlate sull'argomento!

Le pizze surgelate diventano stantie?

Le pizze surgelate vengono cotte a metà o completamente cotte utilizzando ingredienti preparati o cotti. Alcuni produttori cuociono le loro pizze alla perfezione prima di essere congelate per garantirne la longevità e la freschezza.

Alcune marche potrebbero lasciare alcuni ingredienti parzialmente cotti in modo che siano più freschi quando li scaldi o li cucini a casa.

Puoi riscaldare la pizza che hai congelato?

Sì, puoi scaldare pizze surgelate già cotte nel forno o nel microonde.

Tieni presente che la pizza deve essere cotta correttamente in forno prima di cuocerla, altrimenti potrebbe diventare molliccia dopo essere stata cotta nel microonde. Utilizzare sempre un forno per ogni scopo per ottenere i migliori risultati.

Puoi congelare la pizza cotta per essere ricongelata?

Anche se sconsigliato, è possibile congelare la pizza avanzata cotta al forno chiudendola in un contenitore ermetico e poi riponendola nel congelatore quando è possibile.

È importante mantenere la pizza a 18 ° C per la durata della conservazione.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento