Waffle al malto

Waffle al malto

Un interno burroso e soffice e un esterno croccante sono le caratteristiche di un ottimo waffle.

Ma la verità è che cialde raramente li rendono perfetti. Siamo felici che tu sia sulla strada giusta! Ti mostreremo una ricetta per waffle facile ma deliziosamente riuscita, realizzata con l'ingrediente non così segreto: il latte maltato!

Il latte maltato e poi i tuorli d'uovo aggiunti con cura, seguiti dagli albumi, possono aiutarti a creare una ricetta ideale per i waffle che alla fine porterà ai waffle più deliziosi che la tua macchina per waffle abbia mai avuto.

Con questa ricetta per i waffle al malto, avrai sempre uno dei waffle più belli e fanno una colazione fantastica! Continua a leggere per trovare il le più deliziose ricette di waffle al malto e divertiti la prossima volta che hai un weekend pigro.

È la chiave per i grandi waffle

Pensiamo ai grandi waffle come a un segreto nascosto che deve essere svelato. Una delizia croccante, burrosa e leggera che può essere ricoperta di miele, sciroppo d'acero o anche frutta fresca. È la colazione perfetta.

Per scoprire il segreto, dobbiamo prima capire alcune cose.

I pancake e i waffle sono cose diverse. Mentre i pancake e i waffle sono molto simili, non puoi usare la pastella per pancake per fare i waffle. Semplicemente non è possibile.

Il segreto per fare degli ottimi waffle (qualcosa che i pancake non contengono) si trova in lo zucchero aggiunto alle cialde.

Sì, entrambe le pastelle contengono alcuni zucchero; tuttavia, i waffle contengono un po' più di zucchero. Lo zucchero aiuta a creare l'esterno caramellato croccante e aggiunge quella croccantezza in più e aiuta i waffle a ottenere quella deliziosa doratura attorno ai bordi.

Questo è qualcosa che i pancake non hanno.

Anche i waffle ne contengono uno minuscolo ingrediente nascosto(sì, lo riveleranno) divulgato) che è appena battuto uova con gli albumi.

Se stai cercando waffle leggeri e ariosi, sbatti gli albumi separatamente. Questo renderà i waffle più leggeri e li renderà anche più croccanti all'esterno.

Dopo aver preparato la pastella per waffle, è il momento di cucinare i waffle. Naturalmente, li cuciniamo con la piastra per waffle, e quella piastra per waffle deve essere riscaldato prima della cottura.

È impossibile ottenere risultati sorprendenti se il ferro non viene riscaldato. L'unico modo per ottenere un ferro preriscaldato è fare dei waffle con un esterno marrone e croccante e un interno soffice che tutti desideriamo.

Se vuoi evitare che i waffle diventino flosci e mollicci, segui i passaggi per preriscaldare. Inoltre, non dimenticare di aggiungere anche un po' di grasso!

Perché usare il latte maltato nelle cialde?

Se hai una cucina simile alla mia, e ti sei nascosto vicino al latte condensato c'è un minuscolo cartone o barattolo di un solo ingrediente che può cambiarti la vita. È tuo Latte maltato in polvere!

Il latte in polvere maltato potrebbe non alterare la tua vita alla fine, ma cambierà sicuramente il modo in cui cuoci o prepari i waffle. te lo garantisco!

Il latte in polvere maltato è un metodo fantastico per conferire quella consistenza tostata e simile al caramello a tutti i tipi di oggetti, ma in particolare ai tuoi waffle per colazione.

Il latte maltato può essere utilizzato per preparare torte, dessert e persino latte puro per migliorare il sapore e la doratura. Pertanto, conservare questo ingrediente versatile e potente è una buona idea.

Qual è la differenza tra il latte maltato e il gusto del latte maltato?

Cosa significa latte maltato? È una miscela in polvere di estratto d'orzo maltato, sale, latte e bicarbonato di sodio. Il latte maltato viene generalmente utilizzato per mescolare il milkshake o cospargere il gelato; tuttavia, viene utilizzato anche per altri scopi.

Può essere incorporato panna montata, blondies, pannacotta e gustosi waffle al malto. Può essere usato quasi ovunque tu voglia dare un gusto tostato.

La polvere di malto viene spesso utilizzata in commercio nella cottura del pane per migliorare il processo di doratura e aggiungere una dimensione extra e un pizzico di dolcezza. È lo stesso per il latte in polvere maltato utilizzato nella cottura casalinga.

Note speciali

Daina agli estratti d'orzo e di frumento è il latte maltato in polvere sconsigliato per chi segue una dieta priva di glutine.

Inoltre, il latte del latte maltato non è adatto ai vegani, quindi se provi a creare waffle GF e vegani dovrai saltare questa ricetta!

Personalizzare i tuoi waffle,

tritato noci, frutta secca e gocce di cioccolato sono ottimi con questi waffle.

È possibile guarnire i waffle sia dopo che durante la cottura. Dopo aver posizionato la pastella sulla piastra per cialde, cospargere alcuni pezzi di cioccolato o noci tritate sulla cialda, premere e cuocere.

Se hai intenzione di usare le bacche interes, essere consapevole che può essere impegnativo. È meglio decorare i waffle con i frutti di bosco quando sono stati cotti. Se li aggiungi alla pastella durante la cottura, otterrai dei waffle molto morbidi.

La ragione di ciò è che la frutta rilascerà del liquido. Questo è il motivo per cui è preferibile metterli da soli.

Come fare i waffle al malto

Passo 1

Preriscaldare la piastra per waffle secondo le linee guida del produttore.

Mescolare in una ciotola lo zucchero, il latte maltato, il lievito e la farina.

Passo 2

Aggiungere il latte, la vaniglia e burro.

Separare le uova, quindi sbattere gli albumi con l'aggiunta di sale nella ciotola fino a quando non iniziano a formarsi dei picchi rigidi.

Incorporate i tuorli d'uovo alla miscela di farina e mescolate fino a quando non saranno appena amalgamati.

Incorporate poco alla volta gli albumi fino a formare una pastella.

Passo 3.

Aggiungere 1/3 di tazza di pastella in un momento nella macchina e cuocere secondo le istruzioni del produttore.

Servite i waffle caldi.

Waffle al malto

dare la precedenza: 3 CIALDE Tempo di preparazione: di 10 minuti Tempo di cucinare: di 10 minuti Tempo totale: 20 minuti

Questa ricetta per waffle al malto fornisce il mix perfetto di waffle croccanti e soffici in ogni boccone!

Ingredienti

  • 1 / 3 tazza di zucchero
  • 2 cucchiai di latte in polvere maltato
  • 1 tazza di farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo, diviso in due
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • tazza di latte 1 / 2
  • 1 tazza di burro che è stato sciolto

Istruzioni

  1. Preriscaldare la piastra per waffle secondo le linee guida del produttore.
  2. Mescolare il latte maltato, la farina di zucchero, lo zucchero e il lievito in una ciotola.
  3. Aggiungere il latte, la vaniglia e il burro.
  4. Separare l'uovo, quindi sbattere gli albumi con l'aggiunta di sale nella ciotola fino a quando non iniziano a formarsi dei picchi rigidi.
  5. Mescolare i tuorli con la miscela di farina e mescolare fino a quando il composto non sarà ben amalgamato.
  6. Incorporate poco alla volta gli albumi fino a formare una pastella.
  7. Aggiungere 1/3 di tazza di pastella al ferro una alla volta e cuocere secondo le istruzioni del produttore.
  8. Servite i waffle caldi.
Informazioni nutrizionali:

PUOI: 3. PORZIONE: 1 cialda
Dimensione della dose: CALORIE: 615GRASSI TOTALI: 34gGRASSI SATURI: 21gGRASSI TRANS: 1gGRASSI INSATURI: 11gCOLESTEROLO: 147mgSODIO: 523mgCARBOIDRATI: 69gFIBRA: 2gZUCCHERO: 32gPROTEINE: 9g

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento