Anelli Di Cipolla Senza Latte

Gli anelli di cipolla sono molto semplici da preparare e richiedono solo pochi ingredienti. Sono più semplici che fare Patate fritte!

Alcune sere fa avevo voglia di qualcosa di croccante e salato. Mi sono venuti in mente gli anelli di cipolla. Ho aperto il frigo e sono rimasta scioccata nello scoprire che non c'era latte!

Di solito uso la ricetta del latte per preparare gli anelli di cipolla, e stavo per mollare. Fortunatamente, sono una persona ardente, quindi ho deciso che li avrei fatti con qualcos'altro oltre al latte.

Questi anelli di cipolla sono uno spuntino molto amato e anche le persone a cui non piacciono le cipolle crude rimarranno sbalordite dagli anelli di cipolla. C'è qualcosa di unico che è nella miscela di cipolle dolci con pangrattato croccante che le rende cibo di conforto e, mio ​​Dio, sono il mio cibo di conforto assoluto.

Mi piace servire gli anelli di cipolla da soli o come alimento gustoso con hamburger, Pollo fritto, o pesce che è stato fritto. Mi piace anche servirli caldi, accompagnati da una salsa fredda come il condimento del ranch.

Suggerimenti per fare gli anelli di cipolla

Ecco i miei migliori suggerimenti per preparare i migliori anelli di cipolla.

Taglio e scelta delle cipolle

Questa ricetta inizia con il taglio della cipolla. Le fette di cipolla ideali sono spesse 1/4 di pollice. Ho provato fette più sottili e durante la cottura si sono sfaldate, mentre quelle più grandi non sono state cotte correttamente.

Quando avrai tagliato le cipolle ad anelli, dovrai separarle. Anche se sono abbastanza spessi, devi essere cauto quando lo fai poiché le cipolle potrebbero rompersi.

Dopo aver separato le cipolle, metterle da parte e coprirle con alluminio Foglio. Tuttavia, non è un passaggio obbligato, poiché sai che le cipolle hanno quell'odore distinto. Ciò garantirà che la tua casa non abbia un odore eccessivo.

Suggerirei di attenersi alle cipolle dolci come Vidalia e Walla Walla. Le cipolle dolci contengono più zucchero e sono deliziose anche se tagliate.

Non ti faranno piangere. Non sono acide come le cipolle tradizionali. Hanno meno zolfo, il che li rende ideali per gli anelli di cipolla.

Trovare la giusta consistenza della pastella

Per preparare la pastella, è necessario unire farina, spezie e acqua. In questa fase, puoi sperimentare con la spezia che ti piace. Ho scelto paprika, basilico sale, pepe e paprika.

Lo la pastella che ho creato ha la densità di una pastella per pancake. Ho trovato questo per essere il più efficace. Questa pastella starà bene sugli anelli di cipolla e non farà gocciolare.

La pastella più densa scivolerà via dalla cipolla. Se usi una pastella estremamente densa e gli anelli di cipolla sono troppo spessi, saranno troppo duri e avranno molta crosta dopo la cottura.

Puoi cuocere gli anelli di cipolla invece di friggerli?

Sì, gli anelli di cipolla potrebbero essere cotti. Seguire i passaggi della ricetta, quindi disporre gli anelli di cipolla che sono stati ricoperti sulla teglia e foderarli con pergamena.

Gli anelli vengono cotti per 10 minuti a 450F. Girateli e cuoceteli per altri 5 minuti. Servire a piacere.

Trucchi per anelli di cipolla croccanti

Alcuni preferiscono l'idea di immergere le cipolle nel latte. Tuttavia, poiché questa ricetta non richiede latte, potete mettere gli anelli di cipolla in acqua fredda e ghiacciata. Lasciate raffreddare gli anelli di cipolla per 10 minuti prima di scolarli e asciugarli completamente.

Come evitare che gli anelli di cipolla vengano schiacciati dalla pastella: utilizzare olio caldo e pastella fredda. Assicurati di scuotere l'eventuale pastella rimasta prima di applicare il pangrattato.

Per ottenere anelli di cipolla extra croccanti, ricoprili due volte con la cipolla anelli con doppio rivestimento. Se vuoi farlo, dovrai preparare la doppia pastella e aggiungere altro pangrattato. È disordinato, ma ne vale la pena.

Se preferisci evitare la doppia panatura, ecco come puoi procedere: Metti gli asciugamani sulla griglia fredda. Mettere gli anelli di cipolla sugli asciugamani e lasciarli asciugare, quindi raffreddare. In questo modo otterrai bordi croccanti e croccanti.

Se li metti su un piatto, il grasso potrebbe accumularsi sul piatto e non diventeranno croccanti come dovrebbero.

Come creare anelli da anelli di cipolla senza latte

Passo 1

Assicurati di avere tutti gli ingredienti.

Sbucciare le cipolle, quindi tagliarle ad anelli spessi 1/4 di pollice. Dividi ogni anello.

Passo 2

In una ciotola si mescolano gli ingredienti: basilico, farina, paprika, oltre a sale e pepe, secondo le proprie preferenze.

Unire l'acqua fino ad ottenere una pastella omogenea.

Assicurati di scaldare 12 pollici di olio in una padella.

Mettere il pangrattato su un piatto.

Passo 3

Gli anelli di cipolla vanno immersi nella pastella e poi ricoperti di pangrattato.

Friggere in olio ben caldo fino a doratura.

Posizionare il filo foderato di carta sulla griglia che drena.

Passo 4

Servi e divertiti!

Anelli Di Cipolla Senza Latte

dare la precedenza: ANELLI DA 20 TONNELLATE Tempo per prepararsi: 15 minuti Tempo di cucinare: 10 minuti Tempo totale: 25 minuti

Gli anelli di cipolla croccanti sono fatti senza latte e sono deliziosi!

Stampa

Ingredienti

  • 2 cipolle dolci
  • 1/2 tazza di farina
  • 2/3 tazza d'acqua
  • 1 cucchiaino di paprika in polvere
  • 1 cucchiaino di basilico essiccato
  • Salate, pepate ea piacere
  • 1 tazza di pangrattato
  • Parmigiano grattugiato facoltativo (puoi mescolarlo al pangrattato)

Istruzioni

  1. Sbucciare le cipolle, quindi tagliarle ad anelli spessi 1/4 di pollice. Dividi ogni anello.
  2. In una ciotola mescolate la farina, il basilico, la paprika, il sale e il pepe secondo il gusto desiderato.
  3. Mescolare nell'acqua fino a ottenere una pastella uniforme.
  4. Infondere l'olio alla temperatura di 1 pollice in una padella.
  5. Metti il ​​pangrattato su un piattino.
  6. Incorporate gli anelli di cipolla nella pastella, quindi ricopriteli di pangrattato.
  7. Cuocere in olio a fuoco fino a doratura.
  8. Posizionare il filo foderato di carta sulla griglia che drena.
  9. Servire.
Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento