Come aprire una bottiglia di vino senza cavatappi: 10 semplici modi

Sono stato ispirato a scrivere questo articolo dopo la mia esperienza di soggiornare in un hotel senza servizio in camera o elettrodomestici nella nostra stanza, per non parlare dei bicchieri da vino. L'hotel era inospitale e non voleva nemmeno aiutare quando abbiamo chiesto alla reception. Erano quasi le 11:XNUMX e sembrava che dovessimo diventare innovativi!

Qual è il modo migliore per aprire una bottiglia di vino quando non hai un cavatappi? La mia esperienza in quella fatidica sera è stata usare il tacco di una delle mie scarpe, quindi spingere il tappo nel collo della bottiglia e voilà: la tua bottiglia di vino è pronta! Rimani di classe...

In ogni enoteca, i clienti hanno due opzioni: scegliere una bottiglia con un tappo di sughero che è una scelta romantica ma che richiede uno sforzo maggiore per aprirla, oppure optare per quel tappo a vite per facilitarne l'accesso. Se scegli la prima alternativa, solo per scoprire che il cavatappi appare assente, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Ci sono più metodi per aprire le bottiglie di vino che per chiuderle.

Prima di provare uno di questi suggerimenti, questo metodo non lo è infallibile il 100% delle volte. Sii prudente poiché alcuni di questi metodi possono potenzialmente rompere il tappo, farlo cadere sul vino, danneggiare la bottiglia di vino o, nel peggiore dei casi, distruggere completamente la bottiglia di vino.

Se possiedi un vino costoso o raro che causerà crepacuore se rotto durante questo processo, ti consigliamo di resistere fino a quando non avrai un cavatappi appropriato. Tuttavia, in molte altre situazioni, queste alternative potrebbero aiutarti a superare la disperazione e regalarti una piacevole serata all'insegna del vino.

Guida su come aprire una bottiglia di vino senza cavatappi

È meglio provare queste tecniche su una bottiglia di vino più economica poiché potresti trovare detriti di sughero avanzati nel vino, che non è esattamente un sapore gradevole.

I modi migliori per aprire una bottiglia di vino senza cavatappi sono i seguenti:

1. Utilizzare una vite (più lunga è, meglio è), un cacciavite e un martello

È probabilmente una delle opzioni più sicure che abbiamo elencato. Tuttavia, richiede una certa resilienza e forza in quanto potrebbe causare affaticamento. È semplice come prendere una vite appropriata (preferibilmente lunga) e inserirla attraverso il tappo usando un cacciavite finché non rimane circa un pollice circa. Dopodiché, prendi semplicemente il lato posteriore del martello e lo blocchi all'interno della vite, quindi estrai il tappo. È anche possibile utilizzare un unguento per pulire la fronte quando il lavoro è terminato.

2. Spingere il tappo con il manico di un cucchiaio di legno o qualsiasi oggetto contundente di dimensioni simili

Questo è anche un metodo sicuro rispetto a questi metodi in questo elenco. Tuttavia, ha i suoi svantaggi. Per aprire la bottiglia di vino, usa il manico del cucchiaio di legno (o un altro oggetto simile) e premi il tappo verso il basso nella bottiglia di vino. Tuttavia, estrarre il tappo dalla bottiglia è quasi impossibile dopo averlo inserito. Inoltre, se la bottiglia di vino è più vecchia, il tappo potrebbe rompersi e cadere nel vino dopo che è stato messo dentro. Anche se questo non è un risultato ottimale, se hai un incontro con altri amici e prevedi di consumare l'intera bottiglia, non c'è bisogno di preoccuparsi. Usa un colino per versarci sopra la bottiglia di vino in un decanter, rimuovendo i frammenti di sughero.

3. Aggancialo con un gancio

Questo è un metodo relativamente semplice; tuttavia, richiede di dire addio alle grucce che hai realizzato con il filo perché probabilmente non le utilizzerai mai per appendere i vestiti. Il primo passo è piegare la parte superiore del gancio di 30 gradi all'indietro. Sembrerà un amo da anguilla se l'hai fatto correttamente. Quindi, puoi mettere il filo nella bottiglia di vino sigillata accanto al tappo. Quindi, ruotalo di 90° per assicurarti di avere il filo sotto il tappo. Basta tirare il filo verso l'alto e il tappo lascerà andare. Pinze e altri articoli per la casa possono essere utilizzati per tirare il gancio nel caso in cui sembri bloccato. Assicurati di indossare guanti o un asciugamano per sicurezza.

4. Pompalo fuori

È davvero facile. Usa una pompa da bicicletta con un ago su di essa. Quindi, puoi immergerlo nel sughero, perforandolo al punto che l'ago raggiunge lo spazio d'aria tra il sughero e il vino. Quindi, puoi pompare aria attraverso la bottiglia. Quando si pompa, il tappo si sposterà gradualmente fuori dalla bottiglia a causa della pressione dell'aria.

5. Ruotalo con le chiavi o un coltello seghettato

Questa tecnica è come la prima, usando il martello e la vite per estrarre il tappo. La differenza è che questa volta si tratta di infilare la chiave o un coltello affilato nel sughero con un angolo di 45 gradi. Quindi, sposta la parte superiore del tappo con un movimento circolare, facendo ruotare lentamente il tappo. Dopo alcuni giri e il tappo dovrebbe poter uscire. Assicurati di mettere il tuo oggetto nel tappo perché se non lo fai, il tappo si romperà e cadrà.

6. Avvolgi la bottiglia con un asciugamano e usa il muro per schiaffeggiarla

Sii consapevole di questo posto nell'elenco in cui le cose diventano leggermente rischiose. Le prime due opzioni richiedono almeno uno strumento. Tuttavia, questa potrebbe essere l'opzione migliore se hai poche risorse. Avvolgi la bottiglia inferiore con uno spessore di un asciugamano (o due asciugamani per garantire la sicurezza), quindi sbattila contro il muro più volte. Se provi questo, la bottiglia potrebbe essere danneggiata, quindi falla come ultima risorsa. Il tappo non uscirà dalla bottiglia quando sbatterai per la prima volta contro il muro. Pertanto, ti sconsigliamo di colpirlo con tutte le tue forze. Invece, picchietta leggermente il muro con la bottiglia ripetutamente, rimuovendo gradualmente il tappo.

7. Schiaffeggialo con una scarpa

Questo è simile a quello che è stato utilizzato in passato. Tuttavia, è più sicuro. Copri la parte superiore della bottiglia di vino con un asciugamano, ma invece di sbatterla contro il muro, mettila a testa in giù tra le gambe e sbattila con la scarpa. Potrebbe volerci molto tempo, ma è più sicuro dell'opzione 6. Assicurati di fermarti prima che il tappo sia uscito, altrimenti troverai un po' di disordine e macchie permanenti.

8. Applicare il calore per spostare il tappo

Questo metodo è un po' fuori luogo, ma può essere efficace. Usando un accendino o una fiamma ossidrica, usa il calore sul collo della tua bottiglia di vino, appena sotto il tappo. Il calore dovrebbe portare il tappo verso l'alto e poi dalla bottiglia. Ma assicurati che la bottiglia non sia fredda; in caso contrario, potrebbe scoppiare a causa del rapido aumento della temperatura. Se la bottiglia è stata refrigerata, lasciarla riposare in un ambiente caldo prima di applicare il calore.

9. Ruotalo usando le forbici

Questo è un metodo semplice per rompere la bottiglia usando solo gli articoli per la casa che probabilmente avrai in casa. Quindi, spingi una delle forbici al centro della bottiglia. Fai attenzione a non farti male! Dopo che la lama è stata inserita completamente, girare lentamente entrambe le impugnature. Mentre giri, tira verso l'alto fino a quando non avrai rimosso il tappo dalla bottiglia.

10. Tirare il tappo tirando una corda

Tutti gli appassionati di artigianato: è la tua occasione per brillare. Questo metodo esplora se sei bloccato e possiedi una cassetta degli attrezzi. Usa le stringhe per estrarre il sughero.

Utilizzando un cacciavite, creare un foro nel tappo. Potrebbe essere necessario un po' di olio di gomito! Dopo aver finito, puoi fare un nodo sull'altra parte del filo. Quindi tirare il nodo attraverso il sughero usando un cacciavite. Quando il nodo è dall'altra parte, il tappo sarà in grado di essere sfilato senza difficoltà.

I pezzi di sughero frantumati potrebbero essere assorbiti nella bottiglia, creando la bottiglia di vino perfetta. Come per il sistema a spinta, è sufficiente filtrare il vino e versarlo in un decanter prima di berlo.

Altre domande poste

Come si fa a togliere un tappo senza cavatappi con un accendino?

L'idea è quella di riscaldare l'aria sotto il tappo. Questo fa sì che l'aria si espanda e spinga il tappo verso l'alto. Ruota la posizione dell'accendino attorno al collo della bottiglia per assicurarti di riscaldare tutta l'aria. Vedrai il tappo strisciare verso l'alto e verso l'esterno in un minuto o due.

Come si fa a togliere un tappo da vino?

Metti una pentola d'acqua a bollore. Togliere la padella dal fuoco non appena l'acqua avrà iniziato a bollire. Metti la bottiglia di vino (avendo tolto il coperchio di alluminio) nell'acqua calda e attendi che il tappo scivoli fuori dalla bottiglia.

Puoi aprire il vino con le forbici?

Apri un paio di forbici in modo che le due lame siano divaricate. Pugnala una lama direttamente nel sughero. Afferrare le forbici nel punto in cui le due lame si incontrano, torcere il tappo, tirare un po' verso l'alto finché non si stacca.

Come si inserisce un tappo in una bottiglia di vino?

L'idea è di spingere il tappo nella bottiglia usando la punta smussata di un cacciavite, burro coltello, ecc. Metti semplicemente il tuo strumento contundente dritto in cima al tappo e martellalo lentamente con il palmo della mano.

Posso aprire una bottiglia di vino con una piastra?

Sì, sorprendentemente, puoi tenere il calore delle piastre per capelli attorno al collo del vino, che spingerà lentamente il tappo verso l'alto abbastanza da permetterti di estrarlo con le mani!

Hai trovato utile questa guida?
Non
Categorie Tutorial

Lascia un tuo commento