59 cibi che iniziano con L

Quali alimenti iniziano con L?

Uno dei metodi più efficaci per studiare gli ingredienti commestibili senza dover giocare è seguire l'ordine alfabetico.

Abbiamo identificato i 59 alimenti con la lettera L e presentato una breve ma si spera deliziosa spiegazione di ogni alimento:

1. Signora Mela

Le mele Lady sono generalmente considerate decorative poiché sono circa la metà delle dimensioni delle minuscole mele di granchio. Sono comunque commestibili e molto gustosi e hanno un sapore agrodolce e una polpa morbida e succosa. La buccia verde e lucida di questa mela è ricoperta di una tonalità rossastra.

2. Coccinella

Le coccinelle sono un tipo di pesce costiero che si trova nelle acque subtropicali o tropicali. Sono pesci molto ossuti e sono spesso considerati troppo lavoro per quello che vale. Possiedono anche una consistenza liscia e a grana fine, che è grassa. Sono spesso usati per i pesci esca, tuttavia se vuoi sperimentare è meglio farli come torte di pesce.

3. Agnello

L'agnello è un animale neonato ed è considerato una delizia di carne rossa. In confronto, si può pensare che la carne di manzo e l'agnello siano lavorate molto leggermente, spesso cucinate come costolette di agnello a forma di osso. È ricco di ferro, proteine ​​e altri minerali e vitamine. È un sapore caratteristico, un po' giocoso, che piace o non piace alla maggior parte delle persone.

4. Melone di agnello

I meloni di agnello sono meloni ovali e screziati con un colore verde che possono crescere in media almeno 4 libbre. Sono caratterizzati dall'aspetto di una buccia liscia e sottile e da una polpa verde succosa. Sono estremamente rinfrescanti e succosi come il sapore dolce di un cetriolo.

5. Lattuga di agnello

L'insalata di agnello, a volte indicata come insalata di mais, ha foglie a forma di lingua verde scuro, simili agli spinaci. Si consuma crudo o cotto. Ha notevoli sapori piccanti con sottili sfumature di nocciola. Viene coltivata come pianta invernale in tutta Europa, Nord Africa e Asia occidentale.

6. Quarti di agnello

Lambsquarters, noto anche come goosefoot, è una pianta che è una pianta selvatica in Nord America e Messico. Può essere consumato come ortaggio a foglia e comprende le sue cimette che ricordano piccole teste di broccoli. Il suo sapore è il più delizioso quando è giovane, tuttavia si differenzia in base ai nutrienti del terreno della zona in cui viene raccolto.

7. Lumache di terra

Se hai mai provato Escargot, non c'è motivo di non raccogliere le lumache di terra nel tuo giardino, purché siano abbastanza grandi da dimostrare i tuoi sforzi. Le lumache marine possono essere estremamente tossiche, ma di solito le lumache di terra sono sicure da mangiare se vengono cotte correttamente per eliminare eventuali parassiti che potrebbero essere presenti.

8. Bacche di Lantana

Le bacche di lantana sono un grappolo di bacche che sembrano uva ma sono più piccole delle dimensioni dei grani di pepe. Quando sono maturi, sono di un blu intenso da sembrare neri. Sono simili al ribes nel gusto e hanno ciliegie dolci e aspre e sfumature di cioccolato. Se sono ancora verdi, le bacche potrebbero essere dannose.

9. Pesche dell'ultima possibilità

The Last Chance Peaches è una pesca da pietra da taglio a raccolta tardiva popolare in California. Sono grandi con buccia gialla che diventa pesca rossastra man mano che maturano e polpa di pesca giallo-gialla soda. Sono dolci, equilibrati e non troppo succosi e sono altrettanto deliziosi crudi come cotti.

10. Lavanda

La lavanda è nota soprattutto per la sua caratteristica tonalità viola-bluastra e per il suo profumo calmante che è in parti uguali floreale, agrumato e dolce. I fiori dell'arbusto possono essere utilizzati come spezia, o per guarnire, esaltando salse, creme e formaggi, e dolci che hanno delicati elementi floreali e valore nutritivo. Inoltre, puoi trovare l'estratto di lavanda da utilizzare nel caffè e nei prodotti da forno.

11. Fungo della parrucca dell'avvocato

La parrucca dell'avvocato, nota anche come criniera irsuta, è un tipo di fungo che ha cappucci bianchi cilindrici e lunghi ricoperti di squame. Le branchie sottostanti sono di un colore rosa-rosa chiaro, che diventa nero rapidamente e poi si dissolve in un muco scuro e color inchiostro una volta disturbato. Hanno un sapore delicato e sono ricchi di acqua.

12. Porri

Sono imparentati con aglio e cipolle e possiedono sapori simili alle cipolle dolci. Hanno la forma di salice o cipolla verde e hanno foglie cilindriche che si sovrappongono per creare un gambo spesso. Sono di colore verde scuro fino al bordo della foglia. Sono quasi bianche alla radice che è arrotondata nella parte inferiore e ricoperte da radici simili a peli.

Leggi anche: Che sapore hanno i porri?

13. Legumi

Legume è un termine generico che si riferisce a semi commestibili che crescono all'interno dei baccelli. L'esempio più popolare sono i fagioli. Tuttavia, fagioli, lenticchie, arachidi e semi di soia sono tutti legumi. Possono differire notevolmente in termini di valore nutritivo ma generalmente contengono almeno due fattori in comune: alto contenuto di fibre e proteine. Oltre a ciò, c'è una vasta gamma di usi, vitamine e sapori che si possono trovare in questa vasta famiglia di cibi commestibili.

14. Limone

I limoni sono minuscoli ovali, gialli agrumi con un punto a ciascuna estremità. Il loro sapore acido e aspro è ambito per il suo gusto ed è utilizzato in tutto il mondo come uno degli ingredienti aromatizzanti più popolari sia nei piatti salati che nei dolci e nelle bevande. È anche possibile conservare i limoni in congelatore per vari usi.

15. Bacca di limonata

Quando sono mature e pronte per essere mangiate, limonata le bacche sono sfocate e rosse, sembrano un chicco di mais e crescono a grappolo. Sono aspri e agrumati e da qui il nome, ma i peli e le foglie di questa pianta possono causare irritazione, motivo per cui vengono mangiati solo dopo essere stati spremuti e messi a bagno.

16. Frutta limonata

Il frutto della limonata è molto simile ai limoni nell'aspetto e nel gusto, tuttavia, hanno livelli molto meno acidi, il che li rende più deliziosi da consumare come frutta fresca direttamente dagli alberi. Non sono ampiamente disponibili, in particolare nelle aree delle regioni della Nuova Zelanda e dell'Australia dove vengono piantati.

17. Aspen al limone

Lemon Aspen è noto per il gusto aspro del limone da cui prendono il nome. Tuttavia, assomigliano più a bacche cremose di colore bianco sporco che sono simili alle ciliegie che crescono a grappolo. Sono succulenti e tropicali con un profumo e alcuni sentori di gusto di eucalipto. Sono originari dell'Australia.

18. Melissa

La pianta viene coltivata per esaltarne il profumo ed emette un rinfrescante aroma di limone ogni volta che soffia il vento. È possibile raccogliere le foglie raccolte e utilizzate per preparare il tè, o per gli olii essenziali. Le api mellifere amano anche la melissa e il miele ricavato dal nettare di questa pianta è infuso con il profumo di menta e agrumi.

19. Basilico al limone

La pianta di limone e basilico è una coltura per tutto l'anno. È particolarmente amata dalla cucina asiatica e mediorientale. Sebbene possa avere alcuni elementi del tradizionale aroma e sapore del basilico, ma il profumo e il gusto predominanti sono di limone. Può essere cotto, crudo ed essiccato, in base alla ricetta e al modo di cucinare.

20. Cetriolo al limone

I cetrioli al limone hanno un sapore simile ai cetrioli ma si sviluppano in piccole sfere giallo-verde pallido intorno grandi come palline da golf. All'interno della loro polpa, i cetrioli sono di colore verde chiaro con semi bianchi commestibili e una consistenza incredibilmente succosa e croccante. Contrariamente ad altri frutti che prendono il nome in onore dei limoni, non hanno alcun sapore di limone.

21. Melone al limone

I meloni Lemon Drop hanno la buccia giallo dorato con creste e una forma oblunga. All'interno la polpa è soda, dura e ha una tonalità verde chiaro che ricorda i meloni melata. È un sapore di anguria e melata con la netta acidità del limone che traspare.

22. Peperone al limone

I peperoni Lemon Drop sono piccoli peperoncini colorati, luminosi e gialli, con distinte note di limone. Sono originari del Perù, dove sono usati più frequentemente nelle salse e negli snack. Il loro calore è mitigato dal gusto agrumato e dalla dolcezza che li rende perfetti per salse calde dal sapore deciso e piene di sapore. salsa. Sono più potenti di un jalapeno, ma non così piccanti come pepe di Caienna e tabasco.

23. Citronella

La citronella ricorda un'enorme cipolla verde o una piccola perdita, ma ha un profumo e un sapore di agrumi esotici che si riflettono nel suo nome. La citronella più giovane è più dolce e tenera Diventa fibrosa e meno deliziosa man mano che invecchia. Se ne hai alcuni che desideri mantenere morbidi, è meglio tenerli in congelatore.

24. Prugna al limone

La prugna al limone prende il nome dal colore giallo della sua buccia e dalla forma del limone, ma conservano ancora la consistenza croccante e il sapore delizioso di una prugna. Man mano che il frutto matura, il colore si intensifica fino a raggiungere una tonalità rossastra. È meglio mangiarli freschi dall'albero, tuttavia, se hai intenzione di cuocerli, assicurati di selezionarli quando sono giovani e gialli poiché avranno una polpa più soda e un sapore più acido, perfetti per cuocere al forno.

25. Verbena al limone

È un'erba preferita per il suo forte sapore di limone che è più intenso di altre erbe che hanno sapori simili, tuttavia è acido se consumato crudo e fresco. Le foglie possiedono un distinto profumo di limone con sentori di zenzero speziato. È ottimo nei dessert e nei piatti anche se è originario dell'Argentina e del Cile, tuttavia è uno dei preferiti dalle persone in Francia e in Spagna.

26. Lenticchie

Le lenticchie sono un'ottima fonte di proteine ​​vegetali e cuociono più velocemente della maggior parte degli altri semi del gruppo dei legumi. Hanno anche una consistenza morbida e vellutata che li rende perfetti per fare polpette, ad esempio burger a base di verdure e bocconcini proteici. A seconda del colore delle lenticchie, hanno in genere un sapore delicato e terroso simile a un fagiolo.

27. Lattuga

Anche se potrebbe sorprendere, è un elemento delle piante a margherita. Ci sono una varietà di tipi di lattuga tuttavia, sono tutti commestibili e sono usati tipicamente nelle insalate.

La lattuga può essere trovata in cespi ben confezionati o con foglie sottili e sciolte. Il sapore della lattuga è diverso. Alcune lattughe sono per lo più acqua senza sapore e altre sono estremamente acide o possiedono un bordo piccante.

28. Radice di liquirizia

Liquirizia le radici assomigliano a rami con corteccia di colore marrone medio-scuro. In genere vengono raccolti a una dimensione di circa 1 pollice. Era tradizionalmente usato per le sue proprietà medicinali, ma oggi è più noto per il suo sapore, che la liquirizia nera caramelle prendono il nome.

29. Li Giuggiola

Li Jujubes sono un frutto cinese di lunga data che sembra simile a minuscole mele verde chiaro che sono diventate marroni. La polpa è croccante e succosa. È anche come una mela, tuttavia è solo un nocciolo all'interno del frutto. Il frutto è estremamente dolce, con un po' di acidità. La frutta può essere consumata cruda o cruda e spremuta, utilizzata nei dolci o per piatti salati, o addirittura vinificata.

30. Likok

L'aspetto è una specie di tondo, piccolo e amaro melanzana che è piccolo, rotondo e amaro. Hanno una buccia liscia e lucente, di colore giallo-verde, con polpa biancastra che è la caratteristica consistenza morbida della melanzana. A causa del suo sapore amaro, l'aspetto viene solitamente utilizzato nei curry o nei chutney, ricette che contengono molte spezie per bilanciare il gusto.

31. Lilly Pilly

I frutti del pilly di Lilly crescono a grappolo e sono simili alle ciliegie. Sono rosa-rosso e hanno una polpa bianca croccante, ma succosa. Hanno un sapore metallico con una spezia aspra che può essere opprimente se mangiata cruda e di solito viene aggiunta a marmellate, sciroppi o Chutney.

32. Fagioli di Lima

Fagioli di Lima, noti anche come burro i fagioli sono una varietà di legumi che viene consumata fresca, tolta dal baccello ed essiccata. Sono tra i tipi più grandi di fagioli, in genere bianchi o verdi, anche se ci sono varietà che hanno bellissime strisce e colori come il viola o il rosso. Hanno un gusto e una consistenza deliziosi.

33. Lima

Limau è una varietà di agrumi verde lime coltivata principalmente in Asia e di dimensioni variabili da quelle piccole, come il Kasturi che ha un diametro di appena 2 pollici ed è estremamente grande. Ad esempio, il Bali Limau può raggiungere un diametro di oltre 10 pollici. Possiedono l'aroma e l'acidità degli agrumi con diversi gradi di dolcezza a seconda del tipo.

34. Calce

I lime sono un piccolo agrume ovale famoso per il suo colore unico, il verde lime. Sono caratterizzati dall'aspetto di una buccia sottile e grassa e da segmenti di carne verde chiaro. Hanno una fragranza floreale agrumata e un sapore vibrante e piccante che è ad alto contenuto di acidità. Alcune varietà, come i lime Key, hanno un sapore più dolce.

35. Lime e menta

La menta lime è un tipo di menta con note agrumate distinte che sono presenti sia nel suo aroma che nel suo sapore. Il sapore è più forte quando l'erba viene schiacciata per consentire il rilascio degli oli essenziali.

36. Limequat

I limequat sono piccoli agrumi gialli caratterizzati da una polpa verde chiaro. Assomigliano a piccoli limoni e hanno un sapore agrodolce che è perfetto per aggiungere guarnizioni con o in sciroppi, condimenti o condimenti.

37. Lattuga calcarea

La lattuga calcarea è una delle varietà di lattuga burro che è molto compatta e piccola ma le foglie non sono così strette. Le foglie diventano più grandi quando diventano più grandi, diventando di un verde scuro e ceroso. È una lattuga dal sapore deliziosamente dolce che ha una consistenza cremosa.

38. Patelle

Le patelle sono lumache marine che possono essere mangiate e, a differenza di altre lumache marine, sono sicure da catturare. Le persone li mangiano direttamente dal guscio, ma puoi anche mangiarli in scatola, cotti o consumati crudi, con il burro.

39. Ling cod

Lingcod è una delle specie ittiche che vivono in tutta la costa del Pacifico, dal Golfo dell'Alaska fino alla Baja California, in Messico. Non sono imparentati con Ling o Merluzzo tuttavia prendono il nome perché assomigliano al pesce. Sono un pesce molto popolare da mangiare, particolarmente gustoso per cucinare patatine e pesce all'inglese.

40. Rossetto al pepe

I peperoni rossetti sono peperoni rossi piccoli e grandi che hanno una pelle affusolata e cerosa. Possono essere lunghi fino a 4 pollici e sono farciti con carne fresca e croccante che, nonostante sia un peperoncino, ha un sapore fruttato e dolce, non piccante.

41. Pesce leone

I pesci leone sono pesci a strisce molto attraenti che sono originari del Pacifico meridionale e degli oceani Indiano, ora sono classificati come specie di pesci estinti che si trovano nell'Oceano Atlantico. Sono velenosi e il processo di cattura e cottura deve essere gestito con cura, tuttavia sono sicuri da mangiare e presentano una carne morbida e friabile.

42. Fungo criniera di leone

I funghi Lion's Mane sono stati recentemente considerati un superalimento che promuove la salute mentale e la chiarezza. Sono stati utilizzati nelle medicine tradizionali per secoli, soprattutto per il loro uso in Cina e in Giappone. I grandi funghi bianco sporco si trovano in tutto il mondo nei climi miti. Hanno un leggero sapore di pesce.

43. Vongole a collo piccolo

I Littleneck sono vongole di piccole dimensioni che si trovano in tutta la costa nord-orientale degli Stati Uniti in un guscio molto duro. Di solito vengono consumati crudi o leggermente cotti al vapore, conditi con olio o burro e solitamente accompagnati da salsa piccante.

44. Fegato

Si pensa che il fegato sia uno degli alimenti più ricchi di sostanze nutritive del pianeta, tuttavia, ha un sapore forte che divide le persone nell'amarlo o nell'odiarlo. È abbastanza economico ed è disponibile dalla maggior parte degli animali popolari per il cibo, come mucche, maiali, anatre, polli e persino agnelli.

45. Chiama

Generalmente si pensa che il lama sia carne di selvaggina, ma è anche un animale da fattoria. È carne rossa con una buona quantità di grasso che è molto tenera, tuttavia ha un sapore inquietante e selvaggina. Il consumo di lama è proibito in diversi paesi, ma nel tempo si trattava di carne comune per alcune persone.

46. Aragosta

L'aragosta è considerata una deliziosa prelibatezza ed è tra le varietà di crostacei più ricercate. Il sapore è spesso simile al granchio, con la consistenza di gamberetto, ma può variare a seconda di come viene cucinato e servito. È a basso contenuto di grassi, con un'abbondanza di proteine, minerali e vitamine.

47. Fungo aragosta

Le aragoste sono famose per l'onore del loro aspetto. È ruvido, screziato, irregolare e rosso con bordi ondulati, che li fanno apparire quasi come il corallo. Il sapore è dolce e nocciolato, ma non invadente. Devono essere cotti e non possono essere consumati crudi.

48. Mele di Lodi

Le mele di Lodi sono verdi e gialle con polpa bianca abbastanza tenera per una mela. Sono crostate e possono essere utilizzate per fare la salsa di mele o la torta di mele. Resistono eccezionalmente bene nel congelamento.

49. Bacche di logan

I loganberries possono essere descritti come un tra lamponi e more. Si trasformano in un rosso nero quando sono maturi, sono leggermente aromatizzati e hanno un tocco di acidità di lampone.

50. Longano

I longan sono un tipo di frutta simile al rambutan o al litchi che ha una polpa tropicale dolce e trasparente gelatinosa circondata da un seme duro. La buccia del longan è di colore ecru-beige, con una consistenza ruvida simile a una corteccia.

51. Long Island La zucca al formaggio

È la zucca di Long Island Cheese che prende il nome dalla sua forma, che ricorda una ruota di gelato, e non per il sapore. Sono minuscole zucche dalla pelle bianca con un sapore simile all'albicocca particolarmente ricercato per l'uso torta di zucca.

52. Avocado a collo lungo

L'avocado a collo lungo è una varietà allungata di avocado che può raggiungere più di un piede di lunghezza con un "collo" lungo e piatto. A parte la forma, hanno anche la stessa consistenza cremosa e il gusto cremoso di un avocado che viene normalmente utilizzato.

53. Zucca lunga

La zucca lunga, chiamata anche zucca Opo, è molto varia. Potrebbe crescere tra 6 pollici e 3 piedi di lunghezza e può essere dritto e lungo o ricurvo, o grande e grassoccio. Il colore della pelle varia tra il verde e il giallo ma di solito è estremamente sodo. La polpa è bianca, soda e ricca di semi. Diventa più amaro con l'età.

54. Loquat

Sono ovali gialli caldi o frutti a forma di lacrima, simili a un'albicocca. Possono essere lisci o dalla pelle sfocata e presentano una polpa morbida e un gran numero di semi. Il gusto è inizialmente aspro e agrumato, ma poi si trasforma in un sapore dolce, pesca o mango.

55. Radice di loto

Le radici di loto sono la radice della pianta del fiore di loto. Può raggiungere un'altezza di 4 piedi di lunghezza. Sembra simile alle patate finché non le tagli. Nella polpa giallo paglierino, alcuni fori lo fanno apparire squisitamente decorato. La radice di loto è morbida e amidacea, proprio come la radice di taro.

56. Levistico

La pianta di Lovage è molto popolare in Inghilterra, tuttavia è meno comune in America. E' un'erba dalle foglie aromatiche che hanno un sapore simile al sedano che può essere utilizzata come semplice sostituto in tutte le ricette. Il levistico è un ottimo ingrediente in stufati e zuppe, tuttavia è anche un esaltatore di sapidità per burro, bevande e insalate con verdure.

57. Frutto di Lulo

I frutti di Lulo sono piccoli, un frutto tropicale che ha l'aspetto e il sapore come se potessero appartenere alla famiglia degli agrumi, tuttavia sono più vicini alle melanzane. Presentano una buccia giallo-arancio che non viene mangiata spesso e una polpa polposa e verde, piena di minuscoli semi. Sono un sapore che è una combinazione di agrumi, kiwi e ananas.

58. Langsat

I langsat sono piccoli frutti coltivati ​​in grandi grappoli simili alle prugne. Presentano una crosta marrone dura che è suscettibile di imperfezioni. La polpa all'interno è divisa in sezioni, simili agli agrumi. Sono acidi e diventano più dolci man mano che invecchiano e hanno il sapore di una fusione di un pompelmo e un'uva.

59. Frutta di litchi

Il frutto del litchi cresce in grappoli che hanno all'incirca le stesse dimensioni e forma di noci. Hanno la pelle coriacea che è verde da giovani e poi diventa un rosso etereo una volta maturi. Sono anche ricoperti da punte scure. L'interno del frutto è gelatinoso e molto delizioso con un sapore tropicale simile a una fusione di ananas dolce e una fragola acquosa.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento