95 cibi che iniziano con M

Quali alimenti iniziano con la lettera M?

Per quanto diverse tu consideri le tue preferenze, la varietà di frutta, verdura, funghi commestibili e fonti proteiche che sono carnose e deliziose in tutto il mondo è sbalorditiva.

Questa guida ti guiderà 95 cibi che iniziano con M. Ti darà un piccolo assaggio per soddisfare le tue voglie.

1. Maca

La maca è una verdura delle crocifere originaria del Perù; tuttavia, invece di mangiare le foglie come faresti con i broccoli come esempio, è la sua radice che viene consumata di più. Si ritiene che aumenti la fertilità e i livelli di energia, tra gli altri vantaggi.

2. Noce di Macadamia

Le noci di macadamia sono un alimento base nei climi tropicali. Sono molto ricercati per la loro consistenza ricca e morbida e il gusto delizioso. Sono anche molto ricchi di grassi sani monoinsaturi e una varietà di minerali e vitamine. In genere vengono consumati crudi o essiccati arrostiti.

3. Sgombro

Lo sgombro è un pesce grasso gigante che molti amano paragonare al tonno, ma ha il vantaggio di avere livelli di mercurio più bassi. Sono un ottimo apporto di nutrienti acidi grassi Omega e proteine ​​e hanno un ottimo sapore cucinato o in camicia insieme a verdure colorate.

4. Mela pazza

Mad-Apple era quello che era il nome originale delle melanzane prima della loro diffusa coltivazione. Dal momento che facevano parte della famiglia delle belladonna, si pensava che fossero velenosi, ma non c'erano prove da un punto di vista medico per questo, e in seguito furono accettati come un ortaggio eccitante e nutriente.

5. Madrun

I frutti di Madrono sono anche chiamati limoni irregolari poiché è quello che appaiono sui rami. La buccia gialla densa e irregolare si stacca per rivelare la polpa bianca traslucida. È un frutto succoso, acido, dal sapore dolce agrumato e dal profumo gradevole.

6. Patata magica Molly

Le patate Magic Molly sono patate viola vibranti. Sono tra le poche verdure con una sfumatura viola che mantiene il loro colore anche dopo la cottura. Possiedono un distinto sapore terroso che è ideale per la tostatura. Possono essere raccolte giovani sotto forma di patate novelle o lasciate crescere in giovani avannotti.

7. Foglie di Maguey

Le foglie di Maguey contribuiscono al gusto di mescal e tequila. Sono le foglie più grandi della succulenta agave trovata in Messico. Le foglie hanno un sapore di caramello e possono essere cotte o al forno. Si possono anche arrostire, ma sono velenosi se consumati crudi.

8. Mahimahi

Mahimahi, noto anche come pesce delfino, viene spesso scambiato per ahi, una specie di tonno. Il mahi è in genere meno gustoso, anche se sono popolari a causa delle loro dimensioni, che spesso superano i 40 libbre. Mahi ha una polpa bianca e soda, ideale per grigliare o scottare in padella.

9. Mahkota Deva

Mahkota Dewa ha una pelle rosa-rosso vibrante, senza rughe e liscia dopo che ha raggiunto il suo apice. La polpa del frutto si presenta bianca con una consistenza fibrosa anche se non può essere consumata cruda, è ricca di antiossidanti se opportunamente preparata. È tipicamente usato per curare i disturbi e il sapore dolce che viene utilizzato come ingrediente aromatizzante per caffè o tè.

10. Bacche di Mahonia

Le bacche di Mahonia appartengono alla famiglia del crespino che cresce spontaneamente in tutto il Nord America. Sono di un blu intenso una volta maturi, proprio come le bacche delle dimensioni di un mirtillo. Hanno un gusto molto aspro.

11. Fungo Maitake

Maitake è un fungo giapponese che è una pianta adattogena che aiuta il corpo ad adattarsi alle ferite e guarire. Possiedono un distinto sapore terroso che è fantastico quando vengono cotti burro o aggiunto all'insalata. È una scelta eccellente come sostituto saporito dei funghi in tutte le ricette se ti piace il sapore.

12. Mais

Il mais è un cereale ritenuto ancestrale del nostro mais moderno. Il mais è l'alimento più comune per l'America centrale e meridionale, sebbene le altre regioni del globo tendano a usarlo principalmente per l'alimentazione animale e la produzione di etanolo.

13. Castagna del Malabar

Le castagne di Malabar possono raggiungere quasi un piede e hanno la forma di palloni. Hanno una buccia esterna legnosa che vira dal verde bosco a un marrone intenso quando sono maturi. All'interno del guscio duro, piccoli semi sono commestibili e hanno il sapore delle arachidi quando sono freschi e diventano più saporiti e più dolci quando cotti.

14. Zucca Malabar

Le zucche Malabar fanno parte della famiglia dei meloni e sembrano simili all'anguria con delle macchie. Sono molto popolari in tutta l'America Latina. Quando sono giovani, sono abituati a fare come una zucca. Tuttavia, diventano più dolci con l'età e sono usati per preparare dessert o bevande.

15. Spinaci del Malabar

Gli spinaci malabar si presentano come spinaci, con steli verde intenso o viola; tuttavia, in realtà è una pianta che si trova principalmente in India e nei tropici di pianura. È un ottimo sostituto degli spinaci, tuttavia è più croccante e non tende a diventare viscido.

16. Radice di Malanga

La radice di Malanga è una delle più note tuberi, simile nell'aspetto alle patate. È coltivato per il suo uso di base principalmente in Sud America e Africa. È ricco di sostanze nutritive e fibre rispetto alle patate e non è presente nella famiglia delle belladonna, il che lo rende più adatto alle persone con allergie. La pianta può essere consumata come patate o macinata in farina.

17. Germano reale

Il germano reale è tra le varietà più ricercate di anatre commestibili poiché sono note per avere il seno grande. Hanno un sapore di selvaggina e una consistenza ruvida che ha un sapore migliore quando vengono cotti o fritti.

18. Malto

Il malto è un cereale noto soprattutto per il suo ruolo birra, la bevanda più amata. Viene anche utilizzato nella produzione di whisky e aceto di malto, nonché cioccolato al latte al malto insieme al pane ai grani di malto.

19. Mamei

Mamey è un noto frutto tropicale che viene tagliato come un avocado, tuttavia è una ricca polpa di corallo rosa che assomiglia alla papaia. Mamey ha un gusto dolce e cremoso e una consistenza morbida una volta maturo. L'aspetto esterno della buccia è come il kiwi dorato, ma sono molto più piccoli delle dimensioni degli avocado.

20. Mamoncillo

Mamoncillo Mamoncillo sono lime spagnoli. Sebbene abbiano un'acidità leggermente acida simile ai lime, ma sono anche dolci simili a a lime mescolato con litchi. Appaiono come lime, tuttavia l'interno della loro polpa è polposo e gelatinoso, di solito con una leggera sfumatura arancione.

21. Mandarino

Mandarino arance sono minuscoli agrumi dalla buccia sottile e molto più semplice da tagliare rispetto all'arancia più grande e tipica. Hanno anche un sapore più acido e meno acido. Anche se si ritiene che siano stati coltivati ​​in Italia, ora sono classificati come un frutto cinese, da cui prendono il nome.

22. Manga

Mangga, che è una parola indonesiana che si riferisce a Mango e una varietà di varietà di mango viene coltivata all'interno delle isole del Pacifico. Il mangga viene solitamente consumato crudo, tuttavia viene anche grigliato come dessert o addirittura aggiunto alle bevande.

23. Mango

I mango sono pietre enormi che si trovano in natura in molte regioni tropicali del globo. Ci sono centinaia di varietà, con dimensioni diverse, nonché forma e colore. La polpa è deliziosa e la polpa è da morbida a molto soda a seconda della varietà e del momento della raccolta.

24. Foglie di mango

I frutti dell'albero di mango non sono così commestibili della pianta. Le giovani foglie sono nutrienti e deliziose. Sono in genere consumati come altri ortaggi a foglia verde, ma sono anche usati per vari usi medicinali.

25. Mangostano

Il mangostano è un frutto tropicale con una buccia di un viola incredibilmente intenso che si apre per rivelare la polpa bianca e polposa, segmentata. Fresco il frutto è succulento e ha un sapore dolce e tropicale. È un frutto che ha una stagione di crescita molto breve, ma in genere è in succo, in scatola o essiccato.

26. Sciroppo d'acero

È il famoso sciroppo speciale canadese prodotto dalla linfa degli aceri che si trovano nei climi freddi. È estremamente ricco di zuccheri, in particolare di saccarosio, e può essere usato come sciroppo aromatizzante come il pancake o lo sciroppo di miele.

27. Frutto di Marang

Il frutto di Marang è molto simile e ricorda l'albero del pane, anche se non è così grande. Il frutto di forma oblunga ha colore brunastro e ricoperto di spine. La polpa è liscia e succosa. Ha un sapore dolce come le banane. C'è un odore distinto come il frutto del Durian, ma non così forte.

28. Patate di marmo

Le patate marmorizzate sono minuscole patate rotonde che possono raggiungere le dimensioni di palline da ping-pong. Sono disponibili in molte varietà, come viola, rosso e crema, ma vengono raccolte all'inizio della stagione. Il loro sapore è dolce e burroso con meno amido rispetto alle patate mature.

29. Marikolunthu

La pianta frondosa ha delicate foglie verdi che sembrano spolverate di blu argento o grigio, che danno un aspetto che ricorda le piume. Sono molto profumati e hanno un profumo di legno che si accompagna a note di vaniglia e frutta. Viene utilizzato principalmente sotto forma di olio essenziale per insaporire prodotti da forno e bevande.

30. Maggiorana

La maggiorana è un'erba che può essere utilizzata sia essiccata che fresca. È un ingrediente popolare per il suo uso nella cucina mediterranea e dell'Asia occidentale. Ha un sapore delicato come l'origano. Viene utilizzato nella preparazione del tè o come ingrediente aromatizzante in ricette come zuppe o piatti di carne salati.

31. Marlin (pesce)

I marlin sono pesci enormi che hanno becchi lunghi e micidiali, come quelli del pesce vela e del pesce spada. Ci sono quattro tipi di marlin. Anche se sono commestibili, sono molto saporiti e selvaggi, spesso descritti come cibo per gatti. Sono anche estremamente ricchi di livelli di mercurio perché sono i più alti della catena alimentare nell'oceano.

32. Midollo

Il tessuto spugnoso e spugnoso situato nel mezzo delle ossa. È un ingrediente popolare per il brodo di ossa e viene servito anche su toast, verdure o persino carne. Ha una consistenza morbida con un sapore dolce. La maggior parte delle volte il midollo osseo può essere prelevato da pecore, mucche o selvaggina come alci o caribù.

33.Masago

Masago può essere descritto come il capriolo o uova che fanno parte del capelin di pesce. È comunemente utilizzato nei piatti asiatici, spesso per la decorazione esterna del sushi sushi. I Masago sono naturalmente di colore giallo chiaro, tuttavia di solito sono tinti in arancione o rosso. Sono leggermente aromatizzati e un sapore deciso quando vengono morsi.

34. Mashua

Mashua può essere descritto come un tubero come le patate. Ci sono molte varietà, tuttavia sono generalmente per lo più una tonalità bianco sporco o marrone chiaro. Sono morbidi una volta cotti e hanno il sapore del cavolo. Le foglie possono anche essere mangiate e hanno un sapore piccante simile alle verdure color senape.

35. Albero

L'albero è una pianta o un albero che produce una serie di frutti, bacche e semi. Gli alberi più comunemente mangiati includono il noce americano, il nero noce e altri frutti di bosco come more, lamponi, mirtilli, mirtilli e lamponi oltre a molti altri.

36. Compagno

Il mate è una bevanda contenente caffeina che è popolare in tutto il Sud America e sta diventando sempre più ampiamente disponibile in tutto il mondo. Viene preparato mediante fermentazione utilizzando le foglie della pianta di Yerba Mate, simile al tè. In genere viene servito con le bombillas, che sono una cannuccia metallica fatta per fungere da filtro in modo da non bere le foglie.

37. Frutto di Matoa

I matoa sono frutti ovali, piccoli con buccia dura. Sono verdi all'inizio e assumono il colore di un rosso screziato quando maturano. La loro polpa, all'interno del frutto è bianca trasparente, che ricorda i frutti del litchi che è molto aromatica. È dolce e tropicale, come il rambutan.

38. Fungo Matsutake

I Matsutake si trovano sulla costa occidentale del Nord America, lungo le fondamenta dei pini. Sono ambiti in Giappone per il loro profumo eccezionale e il gusto speziato. Sono estremamente piccanti e a volte hanno un sapore forte, sono paragonati alla cannella.

39. Patate d'oro Maya

Le patate Mayan Gold sono una varietà autoctona del Perù che è stata la prima patata coltivata ad essere coltivata nel Regno Unito. La buccia è di colore marrone chiaro e la polpa è di colore giallo dorato. Una volta cotte sono morbide e soffici patate che sono molto amate per fare patatine all'inglese per patate o bucce di pesce.

40. Mele McIntosh

Le mele McIntosh sono di un verde brillante con un rossore rosso che appare sul frutto mentre matura. I McIntosh che vengono raccolti presto tendono ad essere verdi e hanno un sapore acido. Più vecchi e rossi appaiono quando vengono raccolti, più dolci diventeranno. I McIntosh sono noti per essere molto freschi e succosi.

41. Fungo di prato

I funghi di prato hanno un grande cappello bianco, chiaro o grigio con branchie rosate. Di solito si vedono nei prati e nei prati e possono essere mangiati, tuttavia sembrano funghi angelo che sono mortali da distruggere e devono essere riconosciuti da un professionista.

42. Nespolo

Le nespole iniziano come bellissimi frutti verde-oro, ma richiedono di cambiare colore e ammorbidirsi prima di essere mangiati. Hanno all'incirca le dimensioni del tipico pomodoro. Sono dolci e rinfrescanti con una consistenza morbida e liscia che spegne molte persone. Il loro sapore perfetto e la consistenza perfetta sono simili alla consistenza e al colore dei frutti che sono stati cattivi.

43. Mela di Melba

La mela Melba è un ibrido canadese di una mela McIntosh e una mela Liveland Raspberry. Sono rinomati per la loro carne croccante, bianca e deliziosa. La buccia giallo-verde è completamente rossa quando sono completamente mature e stanno esplodendo con un gusto delizioso e dolce, con solo un grammo di acidità.

44. Semi di Melinjo

Gli alberi di Melinjo si trovano nelle foreste pluviali tropicali e producono minuscoli oblunghi delle dimensioni di una ciliegia che sono viola, gialli o rosso-arancioni. I semi sono amari e sono usati per fare emping, patatine o cracker indonesiani.

45. Foglie di Melinjo

Le foglie e le bacche di Melinjo sono commestibili e sono comuni alla cucina indonesiana o dell'Asia meridionale. Hanno un sapore amaro ma diventa meno amaro dopo la cottura e si sviluppa in un sapore di nocciola più delicato, leggermente amaro, con un pizzico di dolcezza. Sono come gli spinaci.

46. Melone

Esistono numerosi tipi diversi di frutti appartenenti alla famiglia del melone. I meloni sono una specie di bacca simile a una zucca. Tuttavia di solito sono dolci. I meloni possono essere trovati in tutto il mondo, anche se sono stati scoperti per la prima volta in Africa e ci sono varietà di specie uniche in quasi tutti i paesi, con il melone più famoso.

47. Zucca gialla morbida

I gialli pastosi sono un particolare tipo di zucca coltivata per garantire consistenza nella forma dimensioni, pezzatura con una sfumatura di colore giallo chiaro. La polpa è di colore giallo più chiaro o di colore avorio. È una zucca dolce, tenera e dal sapore terroso, che viene utilizzata più come verdura piuttosto che come ingrediente per dessert.

48. Frutto di Menteng

Il menteng è un frutto piccolo e rotondo che viene coltivato a grappolo. All'inizio, la buccia è verde chiaro che diventa bruno-giallastra con la maturazione. La buccia è spessa e si espande per rivelare una polpa bianca segmentata, con ogni segmento circondato dai semi grandi. È piuttosto aspro ma è anche dolce con un finale dolce.

49. Meta

Il methi è anche conosciuto come fieno greco è una pianta frondosa con un sapore di amarezza e complessità che ha sapori di sedano e finocchio, nonché un pizzico di dolcezza al caramello. La pianta ha anche semi che possono essere essiccati e usati per fare spezie molto simili alle foglie fresche.

50. Pinyon messicano

I pinyon messicani sono piccoli pini sempreverdi che crescono nella regione occidentale del Nord America e fino al Messico. I rami sono commestibili e producono semi chiamati pinyons. Questi sono i pinyon pinyon più consumati in Messico.

51. Fungo Milkcap

I funghi Milkcap appartengono a un gruppo di funghi che producono una forma organica e lattiginosa di lattice. Alcune varietà sono commestibili ma non sono necessariamente apprezzate da tutti poiché possono lattare la gomma.

52. Miglio

Il miglio è un chicco di cereale che appartiene alla famiglia delle graminacee. È un alimento base in molti paesi dell'Africa e dell'Asia che sta diventando sempre più popolare a livello globale come proteina senza glutine, grano ricco di fibre e ricco di fibre. Esistono diverse varietà di miglio perlato, ma il miglio perlato è il più popolare.

53. Lattuga del minatore

Le foglie della lattuga minatrice sono piccole circolari, verdi ea forma di disco. Crescono in rosette che hanno steli lunghi e sottili. Man mano che si asciugano nelle foglie calde dell'estate, cambiano colore in rosso. Questo tipo è un lattuga con un sottile gusto terroso e una croccantezza soddisfacente.

54. Mini zucche bianche

Le Mini Zucche Bianche di solito vengono utilizzate solo per la decorazione, ma non sono solo commestibili, ma sono anche deliziose. Sono un delizioso sapore di nocciola che cuoce morbido e dolce, simile alla zucca di ghianda. La polpa può essere arancione o bianca, ma la buccia esterna è bianca, ghiacciata.

55. menta

La menta è una pianta selvaggiamente popolare nel mondo, nota per il suo sapore e aroma potenti. Esistono numerose varietà di menta ma tutte hanno foglie ovali che raggiungono un'estremità e hanno spigoli vivi. La menta è un tipo di menta che contiene una sostanza chimica nota come mentolo. Ha un effetto di raffreddamento estremamente distinto.

56. Minuta

Minutina è un'erba che ricorda l'erba. Erba italiana che ha le foglie lunghe, sottili, verdi. Predilige terreni salini e aggiunge un sapore acido al sapore prezzemolo-spinaci. La minutina può essere gustata cruda o cotta, tuttavia è consigliabile raccoglierla in un momento in cui le foglie sono fresche e non ancora amare.

57. Bacche miracolose

Le bacche color miracolo prendono il nome dalla loro capacità unica di rendere dolce il sapore aspro a causa di una sostanza chimica nota come miracololina, che si lega alle papille gustative e può durare fino a mezz'ora. Le bacche sono generalmente mangiate come un prodotto divertente, ma sono anche promettenti per l'uso in trattamenti medici e integratori.

58. Miso

Il miso è una pasta condimento, che viene tipicamente creata a mano in Giappone utilizzando semi di soia fermentati. Alcuni ingredienti vengono aggiunti per creare diverse varietà di miso che hanno sapori distinti. Il miso è spesso utilizzato come base nelle zuppe asiatiche, tuttavia è anche usato per esaltare salse, creme spalmabili o persino per insaporire marinate.

59. Patata dolce del Mississippi

Mississippi è il 3 3rd i più grandi stati coltivatori di patate dolci negli Stati Uniti e si ritiene che il terreno possa produrre la patata dolce più deliziosa disponibile negli Stati Uniti. Non è una particolare varietà di patata dolce invece, sono coltivate in una regione specifica ed è per questo che vengono chiamate.

60. Tsuba

Mitsuba è talvolta indicato come prezzemolo giapponese e, anche se appartiene alla stessa famiglia del prezzemolo e ha numerose somiglianze, è un'erba individuale. Viene generalmente utilizzato come erba fresca poiché la cottura può rendere un po' amaro. Si possono anche mangiare le radici e i semi.

61. Mizuna Verdi

Le verdure Mizuna sono un ingrediente essenziale nella cucina asiatica. Sono apprezzati per il loro sapore leggermente pepato, più forte della rucola ma non potente come le foglie di senape. Queste foglie delicate sembrano rucola. Hanno anche una tonalità verde attraente e lussureggiante.

62. Pesce Moi

Moi noto anche come Moi, noto anche come Pacific Threadfish, era tradizionalmente prodotto solo per i maschi reali hawaiani. La punizione per i cittadini comuni che infrangevano questa legge era molto severa. Il pesce è ora immagazzinato ed è importato dalle Hawaii. Il colore della carne è chiaro e tenero, leggermente aromatizzato e friabile.

63. Melassa

La melassa è uno sciroppo denso e nero che è un sottoprodotto dell'industria dello zucchero. È disponibile nelle versioni chiara, scura o nera. Più lo sciroppo è scuro, più il sapore è amaro e forte. La melassa è un ingrediente popolare per cuocere ricette dolci e dolci.

64. Molluschi

I molluschi, noti anche come molluschi, sono invertebrati che risiedono principalmente nelle acque marine, anche se possono essere trovati anche in acqua dolce e alcuni vivono anche sulla terraferma. La maggior parte dei molluschi è sgusciata, tuttavia alcune specie come calamari e polpi e le lumache di mare non hanno conchiglie. La maggior parte, ma alcuni, ma non tutti, possono essere commestibili.

65. Mombino

I frutti di Mombin si trovano sugli alberi decidui di tutte le Americhe. Hanno una pelle fatta di pelle che è verde quando sono giovani, e poi diventa rosso intenso quando sono maturi. Quando sono maturi, i frutti possono essere consumati crudi o cotti quando vengono raccolti in anticipo in genere, vengono raccolti e mangiati allo stesso modo delle olive.

66. Mongogo

Gli alberi di Mongongo prosperano in tutta l'Africa meridionale e producono semi commestibili o noci che sono il cardine della dieta regionale. Il frutto è morbido con forme ovoidali e solo un sottile strato di polpa commestibile, ma i semi duri sono i più ricercati, e spesso viene schiacciato o tostato per essere utilizzato come componente in vari alimenti.

67. Semi di scimmia-puzzle

Gli alberi dei puzzle delle scimmie sono enormi sempreverdi della famiglia dei pini che potrebbero durare per molte centinaia di migliaia di anni. Gli alberi femminili creano dei coni che, una volta fecondati, sviluppano semi simili alle specie che chiamiamo tipicamente pinoli. Sono dolci e amidacei, con un sapore simile alle castagne dolci.

68. Rana pescatrice

La coda di rospo è un pesce popolare che può essere mangiato ed è rinomato per il suo sapore simile all'aragosta. È una polpa bianca magra, carnosa, dal sapore leggero. Può essere cucinato in qualsiasi modo venga preparato, tuttavia può seccarsi se cotto troppo a lungo.

69. Frutto del monaco

Il frutto del monaco è una delle varietà di melone autoctone della Cina. Viene elaborato per produrre un estratto che è due volte più dolce dello zucchero raffinato, ma è privo di calorie e carboidrati e non ha effetti significativi sulla glicemia. È improbabile che incontri il frutto da solo, tuttavia è diventato un dolcificante ricercato che è un sostituto dello zucchero.

70. Monserra

Montsera, conosciuta anche come La Swiss Cheese pianta, è un frutto commestibile a forma di pigna. È una polpa a forma di pigna che ricorda una mela incrociata con un kiwi. La frutta non matura può essere dannosa da mangiare, ma quando è completamente matura il sapore è un amalgama di quasi tutta la frutta tropicale.

71. Muli

Mooli è un termine diverso per Daikon il ravanello, che è una delle varietà di ravanello invernale che sono popolari in giapponese così come in altri piatti asiatici. È un lungo fittone bianco, che sembra una carota incolore con le cime verde intenso. Ha un sapore delicato e speziato, con un finale dolce e una consistenza soda.

72. alce americano

L'alce è una carne di selvaggina estremamente grande che viene cacciata in tutto il Nord America, in particolare nel Nord. Richiede una licenza per cacciare e offrire carne sufficiente affinché l'intera famiglia duri un anno intero. Il sapore della carne viene spesso paragonato al tenero manzo selvatico.

73. Moqua

Moqua è un frutto caratteristico che ricorda il cetriolo o zucchini, ma è una pelle liscia e morbida. Di solito viene raccolto perché la sua polpa è soda e bianca e ha anche un sapore leggermente dolce. È un buon sostituto o un cetriolo, e consumato crudo o cotto come zucchine.

74. Ciliegie Morelle

Le amarene sono una varietà acida della ciliegia, con la buccia così scura da sembrare marrone. Inoltre, la polpa di queste ciliegie è scura per le dimensioni di una ciliegia. È possibile mangiarli crudi, tuttavia, a causa della loro acidità il più delle volte, vengono utilizzati per cuocere torte e altri dessert.

75. Spugnole

Le spugnole sono tra i funghi selvatici più conosciuti, con una varietà di varietà. Di solito sono classificati in base al tipo di albero con cui ha un'affinità. Possono differire per dimensioni e forma, ma quasi tutti hanno l'aspetto a nido d'ape dei loro cappucci. Hanno una consistenza gommosa e un sapore di nocciola.

76. Foglie di Moroheiya

Moroheiya è una foglia verde scuro che può essere utilizzata come erba per condire o come verdura. È un po' amaro e terroso, ma con un leggero sapore. Se cotte, le sue foglie formano un odore simile alla consistenza degli spinaci cotti o del gombo. Sono più popolari negli stili alimentari africani, mediorientali e asiatici.

77. Frutti di Mosambi

I Mosambi sono spesso indicati come arance a causa di dimensioni e forma simili. Hanno una buccia che è verde, tuttavia, e il loro sapore è più simile ai limoni dolci che all'arancia. In India è il succo di agrumi più popolare disponibile ed è utilizzato in una vasta gamma di piatti deliziosi.

78. Lepre di montagna

La lepre di montagna si è adattata per essere trovata nelle montagne polari e si trova in tutta l'Eurasia. L'ubicazione della lepre di montagna e la specificità della lepre di montagna è possibile che non ne sia consentito il consumo, anche se sono considerate una prelibatezza nelle carni di selvaggina che hanno un sapore caratteristico, ma non eccessivamente giocoso.

79. Leone di montagna

Il leone di montagna, noto anche come puma, è solitamente considerato sgradevole perché è un animale che è una preda. Non è un animale facile e rischioso da cacciare, ma nelle prove di assaggio condotte alla cieca la carne è quasi la stessa del cinghiale che risulta estremamente godibile. È importante prestare attenzione durante la cottura per evitare pericoli.

80. Capra di montagna

La capra di montagna è una selvaggina diversa, estremamente difficile da cacciare, ma molto apprezzata purché venga cacciata nel momento più appropriato della stagione. È una carne dura e dall'aspetto duro ma può essere adattabile, essendo usata come salsiccia o carne secca o anche cotta negli arrosti, o anche come bistecche.

81. Ostriche di montagna

Le ostriche di montagna, conosciute anche come ostriche delle montagne rocciose, non sono il tipo di ostriche che immagini. Questi sono i testicoli di bisonti, tori, pecore, maiali o bisonti. Sono tipicamente fritti e impanati, ma potresti anche vederli alla griglia, saltati in padella o in camicia. Sono un po' selvaggi nel sapore che è simile alla carne di cervo ma meno di ostriche o manzo.

82. Patata rosa di montagna

Le patate Mountain Rose sono una cultivar coltivata e sviluppata appositamente in Colorado con una polpa color rosa sbalorditiva e una buccia rosso intenso. Hanno una consistenza morbida e liscia, perfetta per cucinare o schiacciare.

83. Mozuku

Mozuku è il nome usato per riferirsi a una varietà composta da alghe brune commestibili scoperta in Giappone. Si pensa che sia un superalimento e si pensa che sia la ragione della straordinaria salute e longevità degli abitanti di Okinawa. Di solito viene raccolto con aceto o trasformato in tempura.

84. Gelso

Gelso gli alberi producono la bacca abbastanza simile alle more, ma sono un po' più lunghe e più dolci. Sono molto simili al jackfruit e ai fichi anche se sembrano e hanno un sapore più simile alle bacche del cespuglio. I gelsi sono stati coltivati ​​per la prima volta perché le foglie sono il cibo preferito per i bachi da seta.

85. Cervo mulo

Il cervo mulo è un tipo di selvaggina popolare in Nord America, sebbene il sapore della carne differisca a seconda del luogo in cui vengono cacciati e della loro dieta. I cervi dalla coda bianca sono solitamente preferiti per il loro sapore, tuttavia il mulo è delizioso se cucinato come salsiccia o marinato.

86. Fagioli verdi

I fagioli verdi sono minuscoli legumi verdi, molto amati con i piatti indiani e asiatici. Si consumano freschi, germogliati o freschi, o anche fagioli secchi. Hanno un sapore dolce e delicato e possono essere trasformati in paste per dessert asiatici.

87. Frutta Munjal

Munjal è una specie di frutto di palma che può crescere fino a 7 pollici e ha una forma ovale e un guscio duro marrone che ricorda un noce di cocco. All'interno ci sono tre semi gelatinosi traslucidi, simili alla consistenza del litchi, ma con un gusto più forte. Man mano che i semi invecchiano, diventano più duri e come la carne di cocco.

88. Patata dolce Murasaki

murasaki patate dolci una varietà giapponese dalla buccia profonda, viola con polpa bianca. Durante la cottura la buccia mantiene il suo colore, mentre la polpa vira al marrone dorato. Sono una consistenza morbida, ideale per arrostire sia interi che sotto forma di patatine fritte. Sono dolci, ma hanno un sapore terroso.

89. Zucca moscata

Il moscato è un'enorme zucca che ha una buccia da marrone a beige quando è completamente matura e una polpa arancione intenso. Sono grandi, crescono fino a 20 libbre e possiedono un sapore terroso e dolce. Possono essere cucinati o al forno, farciti con cibo o usati in altri modi come verdura. Possono anche esserlo tritato per l'uso in dessert come muffin o torte.

90. Funghi

I funghi sono funghi che possono essere commestibili o velenosi. Le varietà non commestibili possono causare un lieve dolore mortale, quindi è imperativo prestare attenzione quando si caccia per trovare funghi. Comunemente, i funghi commestibili vengono consumati crudi, cotti o essiccati.

91. Melone

Il melone è un melone dolce e fruttato che appartiene alla famiglia delle zucche. La scorza della maggior parte del melone è scura ed è nervata con un profumo dolce e minaccioso. I meloni sono tra le varietà più conosciute di melone. Tuttavia, anche la melata e altre varietà sono incluse in questo gruppo.

92. Cozza

Cozze sono i crostacei commestibili più comuni classificati come molluschi. Sono ricchi di proteine ​​e grassi sani insieme a una varietà di altri minerali e vitamine. Le cozze devono essere adeguatamente preparate in quanto possono essere facilmente contaminate e causare intossicazioni alimentari.

Considera di leggere la nostra guida e scopri cosa è meglio servire con le cozze.

93. Senape verde

I verdi di senape sono piccanti verdure a foglia verde appartenente alla famiglia delle crucifere. Possono essere consumati crudi o cotti e si ritiene che siano tra gli alimenti più nutrienti, ma sono sottovalutati a causa del loro sapore forte.

94. Semi di senape

Ci sono una varietà di piante di senape e ognuna produce semi dal gusto potente, che costituiscono la seconda spezia più usata sulla terra, seconda solo ai grani di pepe. L'uso più diffuso dei semi di senape è nella produzione del condimento di senape.

95. Montone

Il montone è il principale prodotto a base di carne di un animale di età superiore a un anno. La carne degli animali più giovani viene chiamata agnello. Il montone è una carne molto ricca, estremamente rossa con un caratteristico sapore di selvaggina, amata in tutta Europa e in Medio Oriente che nelle Americhe.

Abbiamo deciso di aggiungere più alimenti alla nostra lista, quindi non sono più solo 95, ma andiamo oltre!

96. Mirépoix

Mirepoix è un termine francese nel mondo della cucina culinaria per descrivere l'uso della base di brodi e zuppe. Questo può includere le basi come carote, sedano e cipolla insieme per piatti come zuppa di pesce o piatti al gusto di carne. Potresti sentire uno chef dire a un sous chef: "hai già fatto il mirepoix?".

97. Merlot

Tecnicamente non è un alimento, ma lo consumi comunque e ha un buon sapore, quindi eccoci qui! Il Merlot è una forma di vino rosso solitamente coltivato da qualche parte come la Francia, la Spagna o l'Australia. Il modo migliore per descrivere una bottiglia di Merlot è il corpo è di peso medio e ha un gusto moderato. Troverai spesso il merlot in una varietà di piatti di carne e sarà meglio servito insieme a loro come manzo, pollo, anatra, agnello o da parte un tagliere di formaggi.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento