59 cibi che iniziano con R

Quali alimenti iniziano con la lettera R?

Gli alimenti più popolari che iniziano con R sono lamponi, ravanelli, cavoli rossi, riso, rosmarino e pane di segale per citarne alcuni.

Questa guida esplorerà con te fino a 59 cibi diversi che includono frutti di mare, carne e verdure, frutta, funghi e carne e condivideranno almeno una cosa che condividono: iniziano con la lettera R.

1. Coniglio

Il coniglio selvatico è un animale popolare nel mondo quando viene cacciato legalmente dopo che il gelo ha iniziato a cadere per la stagione e cucinato in modo sicuro. La carne è slanciata, ricca di proteine ​​ed è considerata rispettosa dell'ambiente in quanto i conigli sono rinomati per la loro capacità di riprodursi. Il sapore è paragonabile al pollo selvatico ed è generalmente cucinato in modo simile al pollo.

2. Radicchio

Il radicchio assomiglia al cavolo rosso, ma in realtà è cicoria. Questa pianta ha un sapore amaro e piccante se consumata cruda ma si ammorbidisce quando cotta. Il più delle volte è cotto pasta o zuppa o come insalata o insalata cruda.

3. Ravanello

Esistono molte varietà di ravanello, ma il più comune è il ravanello rosso comunemente usato. È una pianta a radice con foglie alte di verdure che possono anche essere mangiate. I ravanelli appartengono alla famiglia delle Brassica e sono imparentati con i broccoli. Possiedono un gusto piccante che è diverso in forza in base al tipo di.

4. Mango arcobaleno

I mango arcobaleno sono un frutto allungato e oblungo che lampeggia in una varietà di sfumature mentre maturano tra il verde e il giallo e poi il rosa, da cui il nome. All'interno i manghi sono di colore giallo dorato, con i caratteristici semi grandi e piatti. I mango sono estremamente freschi e succosi, con un sapore dolce tropicale.

5. Trota iridea

La trota iridea fa parte della famiglia dei salmoni, tuttavia è un pesce a basso contenuto di mercurio considerato ecologicamente sostenibile, soprattutto se confrontato con il suo cugino sovrasfruttato. La trota è un pesce estremamente grasso con un alto contenuto proteico e contiene molti acidi grassi sani Omega-3. È un pesce magro dal sapore delicato che si gusta caldo o freddo.

6. Uvetta

L'uvetta è uva disidratata. Potrebbero essere rossi, gialli o nero-marroni a seconda della varietà di uva. Possono anche variare nella consistenza, da gommosi carnosi a secchi e duri. Sono comunemente usati nei cereali, nei condimenti per insalate o nelle miscele di snack dolcificanti e altri alimenti.

7. Frutta Rambai

Il Rambai è una specie di frutto selvatico che si trova in tutto il sud-est asiatico. I piccoli frutti rotondi hanno una buccia allungata di colore marrone chiaro che è semplice da rimuovere, rivelando da tre a cinque pezzi traslucidi bruno-giallastri, simili a agrumi. Sono succosi e hanno un sapore dolce e aspro astringente.

8. Rambutan

Il Rambutan è un frutto tropicale di forma oblunga che è ricoperto di spighe simili a peli. Si ritiene che in malese rambut sia la parola usata per descrivere i capelli. Sotto le punte, c'è una buccia rossa che deve essere rimossa per rivelare un frutto simile a un litchi con polpa bianca trasparente e un seme al centro. Il Rambutan è dolce e cremoso.

9. Rapini

Rapini è anche conosciuto come Broccoli Rabe, è un cugino di broccoli che produce piccole cimette individuali e grandi foglie su lunghi steli. Il suo sapore è paragonabile ai broccoli, tuttavia è più forte nell'amarezza. La tostatura o la bollitura dei rapini è il metodo più efficace per ridurre l'amarezza del piatto esaltandone un sapore dolce e caramellato.

10. Lampone

Piccole e delicate bacche rosse che crescono sui lamponi. Sono selvatiche e ampiamente coltivate, ma la Russia è il principale produttore commerciale. Hanno una consistenza morbida e succosa e un sapore dolce che è aspro e ricco di noci, i lamponi possono essere consumati cotti freschi, passati, congelati, essiccati o come succo.

11. Ravanello a coda di topo

I ravanelli a coda di topo sono caratteristici perché in realtà non è la radice di questa pianta che consumi, ma i semi nei baccelli. Sembrano essere un po' simili ai topi verdi che crescono come piante di piselli o fagioli. Possiedono una spezia simile ai ravanelli che sono comuni e sono spesso cotti piuttosto che consumati crudi. Sono anche ottime scelte.

12. Ratalu (igname)

La pianta è originaria dell'Indonesia, gli ignami Ratulu sono di forma insolita, nodosi e gli ignami che hanno una polpa ruvida, fibrosa marrone. All'interno, tuttavia, hanno una vivida carne bianca e viola. Sono amidacei, simili alle radici di taro, con un sapore leggermente nocciolato che è completato da una lieve dolcezza.

13. Serpente a sonagli

I serpenti a sonagli sono estremamente velenosi indipendentemente dal fatto che siano vivi o morti, quindi non sono comuni carni di selvaggina, ma sono deliziosi. La preparazione dei serpenti a sonagli è simile alla preparazione di un pesce lungo e ossuto. Possono essere cucinati come un sostanzioso pesce bianco. È una consistenza dura e un sapore delicato che è simile al pollo insipido.

14.Rau Dong

Rau Dong è un'erba amara e verde che si trova nelle regioni tropicali. È comunemente utilizzato per insaporire pentole calde e altri piatti a base di liquidi come stufati e zuppe. È anche un ottimo ingrediente per saltare in padella o salse. Di solito viene aggiunto dopo la cottura.

15. Rosso amaranto

L'amaranto rosso è un'enorme pianta frondosa ricoperta di delicate foglie viola o rosse. L'amaranto è tipicamente apprezzato per l'abbondanza di semi che possono essere mangiati come grani. Si possono mangiare anche le foglie. Nelle loro prime fasi, sono leggermente saporiti come gli spinaci. Man mano che invecchiano, il loro sapore diventa più forte e sono deliziose cotte, proprio come le bietole.

16. Pera rossa d'Angiò

Tutte le pere Anjou sono uniche nella loro forma a uovo, che le rende facili da distinguere. Le pere Red Anjou sono tipicamente di colore rosso estremamente scuro, quasi marrone nel caso delle pere mature, ma sono anche naturalmente striate di sole. Sono estremamente morbidi e hanno una bella consistenza, tipica della pera, oltre che un sapore dolce e dolce.

17. Barbabietole rosse

Le barbabietole, conosciute anche come barbabietole rosse, sono un ortaggio a radice molto amato in tutto il mondo. Sono rinomati per il loro colore rosso intenso che si macchia facilmente. Sono naturalmente dolci Tuttavia, se non preparati correttamente, potrebbero essere acidi e avere un sapore più sporco e terroso. Le verdure possono anche essere deliziose, commestibili e molto nutrienti.

18. Dado Bopple rosso

È un cugino stretto delle noci di macadamia e ha il sapore delle noci di macadamia incrociate con noce di cocco. Quando l'albero ha raggiunto la maturità, il frutto rosso si sviluppa rapidamente nell'Australia subtropicale e produce noci leggermente più grandi delle noci di macadamia ma due volte più pesanti.

19. Cavolo rosso

Simile al più comune cavolo verde Il cavolo rosso è composto da grandi foglie cerose legate insieme. Il cavolo rosso è di colore viola con foglie viola e un sapore più piccante rispetto al suo cugino verde. Sono più masticabili con meno acqua, il che aiuta a dare croccantezza. È più noto nei piatti europei, sia cucinati che crudi.

20. Fungo a gambo Scaber con cappuccio rosso

Gli steli di scaber sono una specie di fungo porcino che ha lo stelo pallido e ricoperto di segni neri, noti anche come scabers. Generalmente hanno un berretto con un colore rosso-arancio che si trasforma in rosso quando vengono ammaccati, tuttavia, cambieranno rapidamente in nero. Devono essere cotti accuratamente per garantire che siano sicuri da mangiare e si scuriranno una volta cotti.

21. Patate rosse alla panna

Le patate alla panna rossa possono crescere fino a circa 2 pollici di diametro e avere una forma vagamente ovale. Sono lisci con buccia di colore rosso e polpa delicata e cremosa. Devono essere sodi e avere una sensazione leggermente cerosa. Sono noti per essere estremamente lisci una volta cotti e hanno un sapore terroso e leggermente acido.

22. Ribes rosso

Il ribes rosso è originario dell'Europa dove prospera allo stato selvatico ed è anche coltivato per essere un frutto estremamente ricercato. Sono un frutto aspro che ha più sapore e un gusto distinto rispetto al suo cugino ribes nero. Viene spesso utilizzato per fare marmellate o ripieni di dessert, ma può essere usato come sciroppo per aromatizzare le bevande.

23. Cervo Rosso

Il cervo rosso è originario di gran parte dell'Eurasia, tuttavia ora viene portato in Nord e Sud America, Australia e Nuova Zelanda. In molte regioni il loro numero è diminuito, quindi potrebbe non essere legalmente consentito cacciarli a seconda di dove vivi. Sono carne di selvaggina e sono tra le specie di cervo più popolari, con la stessa carne magra e selvaggina di altri tipi di cervo.

24. Scorfano

Lo scorfano si cattura meglio in piccole quantità inferiori a 2 piedi di lunghezza. È particolarmente popolare negli stati della parte sud-orientale degli Stati Uniti che sono preparati nello stile cajun che è popolare. Sono un pesce leggero sia per consistenza che per sapore, e sono un po' friabili, ma non eccessivamente. I pesci più grandi tendono ad avere un sapore più "pesce" e una carne più dura.

25. Pesca del paradiso rosso

Le pesche Red Haven sono grandi e quasi senza peluria. Questo li rende uno dei preferiti tra molti. Sono sodi e gialli nella polpa che ha un ottimo sapore appena uscito dall'albero, tuttavia possono anche essere conservati in scatola e congelati. È una varietà a frutto tardivo considerata facile da coltivare e autoimpollinante.

26. Spinaci del gattino rosso

Gli spinaci Red Kitten sono una specie di verde con foglie di medie dimensioni, venature marrone intenso o rosse e steli. È possibile trovare anche varietà a foglia piccola o grande. Gli spinaci Red Kitten sono più robusti e masticatori degli spinaci standard e hanno un sapore più terroso.

27. Zucca Kuri Rossa

La zucca Red Kuri appartiene alla zucca invernale che appartiene alla famiglia delle zucche. È un design simile a una barbabietola con una buccia di colore arancione intenso e intenso. La polpa giallo chiaro è liscia e dolce se cotta come le castagne, ed è ottima per zuppe, torte o servita per un piatto da servire come contorno.

28. Cipolle rosse

Le cipolle rosse sono amate per la loro dolcezza. Inoltre, hanno un gusto forte e un aroma aspro molto più forte delle altre varietà di cipolle. In genere vengono consumati crudi in hamburger o insalate, ma sono ideali per grigliare o raccogliere in pezzi grandi o quarti.

29. Frutta/olio di palma rossa

Originario dell'Africa, le palme rosse ora possono essere trovate in molte nazioni tropicali. Sono piccoli frutti rossi e arancioni oblunghi che crescono a centinaia su ogni albero. Sono ricchi di olio e servono come principale uso commerciale. L'olio è rosso scuro con un caratteristico profumo e aroma affumicato e floreale.

30. Peperone rosso

I peperoni hanno una connessione con i peperoncini e i pomodori. I peperoni rossi sembrano simili ai peperoncini grandi, tuttavia sono dolci invece che piccanti. Sono croccanti e di consistenza morbida e sono adattabili, rendendola una buona opzione cruda una volta cotta.

31. Ananas rosso

Gli ananas rossi prosperano nelle condizioni dei monsoni che si trovano nelle foreste pluviali, il che rende praticamente impossibile la loro crescita al di fuori del loro paese di origine, il Brasile. Sono simili a quelli gialli commerciali, tuttavia sono molto più grandi, più piccoli e meno saporiti e presentano una vivace pelle di colore rosso. La loro carne varia dal bianco al rosa chiaro.

32. Fungo di pino rosso

I funghi di pino rosso fanno parte della famiglia dei funghi cappuccinanti che si trovano, come suggerisce il nome, alla base degli alberi. Sono caratterizzati da un grande cappello arancione che si sviluppa al contrario ed è disegnato come un vaso. È appiccicoso quando è umido e può essere ammaccato per rivelare una tonalità verde scuro. Di solito sono cotti o fritti.

33. Scalogno rosso

Gli scalogni sono molto simili alle cipolle e alcuni credono che siano solo cipolle più piccole con un sapore più delicato. Gli scalogni rossi sono notevolmente simili alle cipolle rosse, ma hanno un gusto meno pronunciato e sono meno delle cipolle rosse tradizionali.

34. Renna

La caccia alle renne è vietata per la selvaggina in diverse aree a causa del loro fascino festivo e del sostanziale calo della loro popolazione, tuttavia sono un alimento estremamente popolare in un certo numero di paesi nordici. È un animale molto magro, ricco di grassi e vitamine salutari, ed è spesso paragonato al pesce per i suoi benefici nutrizionali.

35. Reisetomato

A prima vista, Reisetomate sembra un grappolo di pomodorini che crescono insieme. Ogni singolo pezzo, tuttavia, è in realtà parte dell'intero pomodoro. Ognuno ha le sue tasche di semi individuali. Possono essere rimossi dalla parte centrale, tuttavia crescono insieme come una singola unità. Sono molto acidi e succosi e hanno il sapore dolce di un pomodoro.

36. Fungo Reishi

I funghi Reishi si trovano in luoghi umidi e caldi in tutta l'Asia. Il fungo è stato riconosciuto per le sue proprietà terapeutiche ed è tipicamente essiccato, in polvere e utilizzato come integratore, sebbene venga consumato anche fresco. Si ritiene che migliori l'immunità, combatta la depressione e potrebbe persino curare o addirittura prevenire il cancro.

37. rabarbaro

Il rabarbaro è una specie di pianta a foglia verde ma di solito viene cucinata per i dessert e le foglie verdi sono velenose. I gambi rossi hanno un sapore amaro e acido, ma si sposano perfettamente con zucchero e fragole. Ecco perché le torte di fragole e rabarbaro sono la ricetta più conosciuta che fa uso di questa insolita pianta.

38. Riso

Il riso è un alimento comune in quasi tutte le culture del mondo, anche se ne esistono di vari tipi. È ampiamente considerato una sana fonte di carboidrati a basso costo che sono amidacei. Il riso integrale, chiamato anche riso integrale, è costituito da crusca e strati di germe che sono avvolti attorno al chicco, ed entrambi vengono spogliati in varietà di riso bianco.

39. Fagiano dal collo ad anello

I fagiani dal collo ad anello sono le specie più comuni di fagiani che vivono in Nord America, ma possono essere usati per riferirsi a un tipo specifico di fagiano con una fascia bianca sul collo. Sono uccelli selvatici che sono comuni e anche allevati in casa, ma si muovono molto velocemente. La carne è bianca, magra e leggermente meno selvaggina del pollo.

40. Scoglio

Rockfish indicato anche come Rock codice è un pesce costiero molto popolare nel Pacifico nord-occidentale del Canada e degli Stati Uniti. Ne esistono molte varietà, ma sono tutti pesci bianchi a polpa soda e magri con un leggero sapore. Puoi prepararli in qualsiasi modo ti piaccia il tuo pesce.

41. Pernice bianca

La pernice bianca o semplicemente la pernice bianca si trova in una varietà di regioni nelle parti settentrionali e più fredde del globo, ma come uccello per il gioco è particolarmente popolare nei paesi nordici. L'uccello è di taglia media nella famiglia dei galli cedroni a causa della sua popolazione in declino, viene cacciato solo per pochi giorni. È un regalo di Natale popolare in Islanda.

42. Gambero di roccia

Sono una varietà che è atlantica di acque profonde gamberetto che ha gusci duri come la roccia. Devono essere sgusciati e quindi svenati prima della cottura, che potrebbe essere cucinata in ebollizione o grigliata, quindi cotta o fritta. Cucinano più velocemente dei gamberetti standard e possiedono la stessa consistenza dell'aragosta. Il sapore è paragonabile a quello del granchio.

43. Ostriche delle montagne rocciose

Le ostriche di montagna rocciose a cui si fa riferimento anche con i nomi di ostriche della prateria e ostriche di montagna e polpette sono testicoli di toro fritti e ricoperti. Prendono il nome dal fatto che la ricetta originale è stata sviluppata da allevatori di bestiame che vivono nelle Montagne Rocciose che non volevano sprecare nessuna parte della loro carne di manzo.

44. Uova

Il capriolo è il uova di un pesce che può essere consumato fresco o cotto. È anche la base più utilizzata per caviale. Ogni nazione del mondo ha una specialità distinta che coinvolge le uova di pesce. Sono usati come condimento per servire panini, uova tagliatelle, e ovviamente, condimenti con il sushi.

Leggi anche: Cosa sono il caviale e le uova?

45. Capriolo

I caprioli sono piccoli cervi rosso-marroni che si trovano in tutta l'Eurasia settentrionale, vicina ad alci e renne. È un animale da caccia pregiato in tutta Europa ed è particolarmente noto poiché la specie continua ad aumentare di numero e non a diminuire. È paragonabile alla maggior parte della selvaggina ed è più selvatico e più scuro della carne rossa che viene tipicamente allevata.

46. ​​Rollinia

La Rollinia è uno dei frutti sudamericani dalla buccia gialla ricoperta di spighe coniche. Con l'invecchiamento il colore si scurisce al marrone e le punte diventano quasi nere, e il giallo solo come bordo per ogni sezione a forma di diamante. La carne è quasi traslucida bianca con il nero semi commestibili. Il frutto è aspro e ha un sapore dolce tropicale.

47. Lattuga romana

L'insalata romana è una deliziosa foglia verde flessibile. Ha un sapore leggermente amarognolo e foglie che non perdono la loro croccantezza velocemente come altre varietà di lattuga. Tollera bene anche il calore ed è spesso saltato o grigliato, oppure consumato crudo in insalata o panini.

48. Romanico

Il Romanesco è un caratteristico tipo italiano di broccoli che è comunemente descritto come un incrocio tra i due. Ogni fiorellino, di colore verde chiaro, ha una forma appuntita a forma di spirale. Dentro, la carne diventa bianca. Sebbene abbia un sapore leggermente dolce, il Romanesco può essere preparato in modo simile al cavolfiore o ai broccoli.

49. Pomodori Roma

I pomodori Roma possono essere descritti come una varietà di pomodorini che hanno una forma simile a un uovo. Sono i preferiti per la cottura e l'inscatolamento grazie alla loro durezza, al loro gusto dolce e ricco e al piccolo numero di semi. Di solito sono il tipo di pomodoro usato per fare concentrato di pomodoro.

50. Rosa

Le rose sono famose soprattutto per il loro profumo e la loro bellezza, tuttavia è anche possibile mangiarle. Sono un fiore molto spray, ma quando hai intenzione di provare i loro petali, assicurati di scegliere varietà commestibili o seleziona i tuoi fiori biologici e privi di pesticidi. Poiché il profumo è così strettamente legato al gusto, le rose sono esattamente le stesse di ciò che odorano.

51. Mela rosa

Le mele rosa non sono in realtà mele ma sono frutti bianchi, giallo pallido o rosa a forma di pera che si trovano su piccole piante sempreverdi nel sud-est asiatico e in alcune altre nazioni tropicali dove sono state introdotte per la prima volta. Il frutto è fresco e succoso a polpa gialla, dolce e profumata.

52. Rosa canina

I cinorrodi sono bacche rotonde piene di semi che si trovano sotto i petali di rosa. Variano nel colore, dal rosso vivo al nero o al giallo. Il frutto più delizioso viene raccolto subito dopo l'inizio del gelo. I cinorrodi sono tipicamente usati nei tè o per aromatizzare i dessert.

53. Rosmarino

L'erba rosmarino è profumata e strettamente imparentata con la menta. È originario del Mediterraneo ed è utilizzato principalmente nella cucina mediterranea, tuttavia viene coltivato anche in altri paesi e utilizzato in una vasta gamma di pasti. È un sapore complesso con ricordi di salvia, menta agrumata, pino e.

Ruta 54

La ruta è un'erba sottile utilizzata per le sue proprietà medicinali oltre che per aromatizzare la cucina. È estremamente amaro e deve essere usato con cautela ed è comunemente utilizzato nella preparazione del cibo etiope. Può essere velenoso a dosi elevate e può causare vesciche e ustioni per alcune persone che sono esposte abbastanza spesso.

55. Fagiolo rampicante

I fagiolini sono solitamente usati per scopi decorativi anche se sono deliziosi in forma cotta. I giovani fagioli rampicanti possono essere mangiati insieme ai loro baccelli proprio come un normale fagiolo verde. Se vengono lasciati maturare, i semi che assomigliano ai fagioli di Lima sono neri e sono macchiati di viola o rosso.

56. Patata Rossa

La patata Russet è quella comunemente coltivata, con buccia marrone scuro e polpa bianca fresca. Sono perfetti per la cottura in quanto generalmente hanno una forma uniforme, una buccia spessa e una polpa secca. Questo è il motivo della buccia croccante che mantiene la sua forma e sostiene la patata morbida e soffice all'interno.

57. Funghi Russula

Russula è un fungo comune noto per le sue dimensioni e per i cappelli dai colori vivaci. Ci sono numerosi tipi e alcuni sono commestibili e sicuri mentre alcuni sono velenosi. Per il Nord America, la maggior parte delle varietà è da evitare, mentre la Russula europea è per lo più commestibile.

58. rapa svedese

La rutabaga è un ortaggio a radice che è spesso associato e frainteso con le rape. Possono crescere fino alla tua testa, ma sono più deliziosi quando sono più piccoli. Sono viola con le spalle che sfumano in giallo e sviluppano cime alte e verdi. La polpa è soda, dolce e terrosa.

59. Segale

La segale è un tipo di erba che viene coltivata per essere utilizzata come cereale. Contiene glutine poiché è simile al frumento. È cibo come bacche di grano o avena. Può essere utilizzato come foraggio per gli animali o trasformato in farina e utilizzato in diverse ricette di cottura.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento