Frittelle belghe

Se sei invitato a un evento per la colazione in cui vengono serviti pancake belgi e altri pancake, riceverai pancake sottili che gli americani potrebbero chiamare crepes.

La verità è che i pancake belgi sono molto più di una semplice crepe!

Che cambiano ciclicamente Frittelle belghe, potresti chiedere? Le frittelle belghe sono, infatti, come le crepes. Tuttavia, la pastella è fatta con burro e fatto con acqua frizzante.

Per i miei gusti, i pancake belgi sono un mix di pancake americani e crepes francesi, con una tendenza più verso il lato francese.

Le frittelle del Belgio si gustano tutto il giorno, a colazione, pranzo e cena, o anche per i compleanni. I pancake belgi non contengono pastella zuccherata, quindi vengono serviti come dessert o cibo salato.

Questa ricetta ricreerà il perfetto soffice e burroso fondotinta per pancake più sottile. È abbastanza buono da mangiare da solo con una piccola quantità di zucchero o burro o un elemento in una cena, salato o dolce.

Chi avrebbe mai pensato che qualcosa di così delizioso potesse essere così adattabile? Cominciamo con le frittelle belghe!

Crepes Versa Frittelle Belghe

Le crepes sono la variante francese dei pancake. Sono sottili e sono fatti da uova, farina, latte, zucchero e un pizzico di sale.

Le frittelle belghe sono molto sottili, ma non sono le stesse delle crepes, ma non così sottili come sono. Sono fatti con farina, uova, burro e acqua frizzante. Sono un po' più spesse delle crepes e sono simili alle frittelle delle isole britanniche.

Come scoprirai presto seguendo questa ricetta, i pancake belgi sono più ricchi di sapore e aspetto.

Come fare i pancake belgi?

Come per tutte le frittelle, le frittelle belghe si preparano mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola e poi cuocendoli per un breve periodo.

Sbattere le uova e il latte, unire gli ingredienti secchi e aggiungere l'acqua frizzante con un po' di sale e burro. Cuocete in una padella con olio leggero o unta di burro fino a cottura. Ci vorrà circa un'ora per lato per cuocerli.

La procedura è simile a qualsiasi altro tipo di pancake, indipendentemente dal fatto che si tratti di crepes o frittelle americane.

Perché dovresti usare l'acqua frizzante?

L'incorporazione di acqua frizzante può rendere la pastella più leggera e garantire di ottenere un pancake leggero e arioso.

Questo è un ingrediente che non puoi tralasciare, anche se potresti provare a farne un'alternativa. Potresti usare soda club o seltz senza sapore aggiunto in alternativa all'acqua frizzante.

La cosa più importante è arricchire la pastella aggiungendo le bollicine. Ciò ti consentirà di ottenere la consistenza morbida e soffice che crea i pancake belgi così gustosi.

Suggerimenti per preparare i migliori pancake

È una ricetta abbastanza semplice; tuttavia, ci sono alcune cose di cui devi essere a conoscenza:

  • Usa sempre il burro che è vero. Il burro può dare ai tuoi pancake belgi un delizioso aroma.
  • Acquista una teglia per pancake adatta. Questo è importante quando prevedi di fare le crepes in un prossimo futuro anche perché le padelle sono specificamente progettate per fare le crepes. Le padelle per pancake di solito sono dotate di un rivestimento antiaderente che consente di capovolgere facilmente i pancake.
  • Utilizzare acqua frizzante o minerale. Non importa il tipo di acqua che stai usando, purché sia ​​appena aperta e piena di bolle. Questo ti garantirà un fantastico pancake soffice e arioso.
  • Usa il latte intero. Quando prepari delle deliziose frittelle belghe, elimina il latte scremato. Una volta ho preparato delle frittelle belghe usando il latte scremato, ma non erano esattamente le stesse. Sono abbastanza sicuro in questo senso e lo farò. Non consiglierei mai il latte con meno del 2% di grassi nel latte.
  • La pastella deve essere refrigerata prima di servire. Forse ti è stato detto di questa regola in precedenza; anche quando si preparano le crepes francesi, è obbligatorio raffreddare la pastella prima dell'uso. La porzione di riposo consente al glutine all'interno della farina di allentarsi e consente ai grani di amido di espandersi. Alla fine, se si conserva una notte in frigorifero, la pastella potrebbe diventare grigia; comunque va bene. Dagli una rapida mescolata. Si consiglia di conservare la pastella per i pancakes conservata in frigorifero per farla raffreddare minimo 30 min prima di usare.

Come servire i pancake belgi

Come accennato in precedenza, i pancake belgi in realtà non sono definiti dal loro sapore. Possono essere gustosi o dolci, quindi possono essere gustati come preferisci.

Dato che sono un grande goloso, è il mio preferito servire frittelle belghe con marmellate di frutta appena colta, crema spalmabile al cioccolato o panna montata.

Ma non ti perderai nulla se scegli di abbinarli bacon o uova. Inoltre, potresti esplorare l'americanizzazione dell'intero concetto e dare una nuova svolta al classico pollo e cialde ricetta.

Prepara i pancake belgi come colazione per pranzo, brunch o come cena veloce e leggera. Possono essere serviti con alcune verdure grigliate e panna acida o un'insalata fresca. Sono ottimi con qualsiasi cibo!

Cuciniamo!

Come fare i pancake belgi

Passo 1

Assicurati di avere tutti gli ingredienti.

In una terrina, sbattere insieme le uova e il latte.

Passo 2

Incorporate la farina in modo graduale.

Aggiungere il burro insieme all'acqua frizzante e al sale. Mescolate fino a ottenere la consistenza di una pastella. È anche possibile mescolare gli ingredienti utilizzando i frullatori per alimenti per velocizzare il processo.

È una buona idea raffreddare la pastella per almeno 30 minuti prima di prepararla; tuttavia, non è richiesto.

Passo 3.

Una padella per frittelle viene riscaldata a fuoco medio-alto. Quindi, spennellalo accuratamente con il burro.

Metti 1/3 della pastella nella padella e girala delicatamente fino a coprire il fondo della padella.

I pancake devono essere cotti fino a quando non iniziano a comparire delle bolle in cima. Il pancake viene poi girato e cotto per altri 40 secondi.

Ripetere fino a quando tutta la pastella è esaurita. Servire caldo.

Frittelle belghe

dare la precedenza: 10 PANCAKE Tempo per prepararsi: di 10 minuti Tempo di cucinare: 15 minuti Tempo aggiuntivo: di 30 minuti Tempo totale: 55 minuti

Le frittelle belghe leggere e ariose sono ideali per la colazione con la frutta o servite come sfizioso spuntino.

Ingredienti

  • 1 3/4 tazza di farina per tutti gli usi
  • 2 uova, temperatura ambiente
  • 1 tazza di latte
  • 3 cucchiai di burro fuso e freddo
  • 1 tazza di acqua frizzante
  • Un buon pizzico di sale

Istruzioni

  1. In una terrina, sbattere insieme le uova e il latte.
  2. Incorporate la farina in modo graduale.
  3. Aggiungere il burro insieme all'acqua frizzante e al sale. Mescolate fino ad avere la consistenza di una pastella liscia. Frullare gli ingredienti con un robot da cucina per accelerare il processo. (Si consiglia di conservare la pastella in frigorifero qui prima di prepararla.)
  4. Una padella per frittelle viene riscaldata a fuoco medio-alto. Poi, spennellatela leggermente con il burro.
  5. Incorporate 1/3 di tazza di pastella nella pentola e giratela delicatamente fino a coprire il fondo della padella.
  6. Il pancake deve essere cotto fino a quando non iniziano a formarsi delle bolle sulla superficie del pancake. Capovolgere il pancake e cuocere per altri 40 secondi.
  7. Ripetere i passaggi 5 e 6 fino a quando la pastella non viene utilizzata. Servire caldo.

Note

Idealmente, raffredda la pastella almeno 30 minuti prima di prepararla per ottenere i risultati più efficaci. Non è necessario.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento