I migliori noodles per Pho - Guida essenziale

Quali sono i più adatti tagliatelle per Pho? La scelta più popolare e deliziosa è Banh Pho, conosciuta anche come magra riso tagliatelle. È anche possibile utilizzare patata americana, riso vermicelli tagliatelle di vetro e tagliatelle di fagioli mung così come tapioca tagliatelle. In termini di zuppe con noodles, il pho vietnamita è diventato rapidamente uno degli alimenti più ricercati del Nord America. Non è sorprendente!

La zuppa è composta dagli ingredienti più elementari: pasta, brodo, frutti di mare e carne. Tuttavia, è ricca di sapore e ha una consistenza estremamente soddisfacente.

Anche se il brodo di pho è certamente l'attrazione principale, questa zuppa non sarebbe la stessa senza l'inclusione di deliziose tagliatelle gommose e deliziose di qualche tipo per assorbire questo brodo, e persino la carne e le erbe aromatiche.

Scopri di più su cos'è effettivamente il pho e da dove ha avuto origine, i migliori noodles da fare con il pho e una ricetta facile e deliziosa per il pho!

I migliori noodles per Pho

Ora sappiamo di più su cosa sia effettivamente il pho e sull'importanza dei noodles (fanno parte di 3 ingredienti primari!) Possiamo iniziare a guardare i migliori noodles da preparare quando si prepara il proprio pho.

Questi sono solo suggerimenti, quindi sentiti a tuo agio per avere le tue idee!

1. Banh Pho – Tagliatelle di riso piatte

Il primo posto in questa lista sono i noodles più tradizionali usati nei piatti pho in tutto il mondo, in particolare in Vietnam.

Questi spaghetti di riso sono gommosi e lunghi e hanno una consistenza meravigliosa che ben si adatta quando si ammollo nel brodo per un periodo prolungato per un lungo periodo di.

La lunghezza di questi noodles potrebbe variare leggermente, tuttavia ne avrai bisogno di uno di piccole o medie dimensioni in modo che possa assorbire tutto il brodo saporito del tuo Pho.

Considera le dimensioni delle fettuccine o delle linguine. Sono fatti di farina di riso e acqua.

Quando li acquisti, appaiono bianchi e cambiano colore quando sono cotti. Non sono molto saporiti, sono piuttosto insipidi da offrire, motivo per cui sono i noodles perfetti da cucinare in una ciotola fumante di delizioso Pho.

2. Tagliatelle Di Vetro Di Patate Dolci

Non sono sicuramente tradizionali in quanto vengono solitamente utilizzati per fare insalate o come la pasta usata nei piatti caldi. Ma la consistenza è abbastanza piacevole e sono molto resistenti nella zuppa calda come il pho.

Gli spaghetti di vetro possono essere fatti con l'amido di patate dolci e poi con l'acqua. Quando sono cotti sono quasi trasparenti e da qui il nome “spaghetti di vetro” e hanno l'aspetto di una pasta soda, elastica e molto accattivante.

Simili agli spaghetti di riso, tuttavia, non possiedono alcun sapore forte da soli. Questo li rende ideali da mangiare in una grande ciotola di Pho.

3. Vermicelli con filo di fagioli mung (aka noodles di vetro, noodles di cellophane)

Sono fatti con l'amido di fagioli verdi Vermicelli o le tagliatelle di vetro sono un'altra opzione da mettere nella tua ciotola di Pho.

Sono veloci e semplici da cucinare. basta farli bollire per 3 minuti e poi aggiungerli alla zuppa.

Le tagliatelle hanno una consistenza simile alle tagliatelle di patate dolci di vetro.

Potrebbero non sembrare i più attraenti quando sono confezionati in quanto hanno una tonalità leggermente grigiastra prima di quando sono stati cotti. Ma una volta cotti, sono belli e chiari con una consistenza liscia e flessibile che è piacevole da mangiare.

4. Panino – Vermicelli di riso

Sebbene questi noodles non siano tipicamente usati nei piatti pho, rimangono deliziosi.

È comune vedere vermicelli di riso in insalatiere, involtini di pasta e insalate fredde, ma mi sono divertito in molte ciotole di pho fatto in casa ogni volta che ho finito gli spaghetti di riso piatti.

I noodles in Pho sono sottili e rotondi a differenza di quelli lunghi e piatti come i noodles di riso piatti.

Potrebbero non essere in grado di assorbire un brodo più gustoso, ma resisteranno alla concorrenza. A molti piace la sensazione di spaghetti più sottili, quindi tutto dipende dalle tue preferenze individuali.

Mi piacciono perché non richiedono una lunga cottura, bastano un paio di minuti e una piccola quantità è sufficiente.

Simili alle tagliatelle di riso piatte, non sono molto saporite da sole, questo le rende ideali per essere utilizzate in Pho. Sono bianche dopo l'essiccazione e la cottura.

5. Banh Canh – Tagliatelle di tapioca

Hanno una consistenza distinta rispetto ad altri noodles in questo elenco, tuttavia sono un'alternativa interessante, riso più gommoso e più sodo, la patata dolce.

Gli spaghetti di tapioca tendono ad essere leggermente snelli rispetto agli altri tipi e possono fornire un altro strato di sapore al pho che servi. Di solito sono realizzati utilizzando farina di tapioca nella sua forma pura con acqua o un mix di farina di riso e tapioca.

Rispetto ad altri tipi di noodles, sono paragonabili agli Udon giapponesi e sono disponibili in diverse dimensioni e spessori. Adoro il tipo vermicelli, tuttavia puoi trovare anche tagliatelle piatte e altre varietà per chi vuole essere fantasioso.

6. Tagliatelle ramen

Credo che non sia una sorpresa apprendere che i noodles fatti di ramen vengono generalmente consumati in ciotole calde di ramen. Ma la consistenza e il gusto di ramen Noodles è perfetto accompagnamento al brodo piccante della perfetta ciotola di Pho.

Nel caso in cui tu stia preparando il tuo brodo per il pho e vai in dispensa e hai solo spaghetti fatti di ramen, non preoccuparti! Questi deliziosi e sottili noodles possono essere sostituiti per creare risultati deliziosi.

Le paste sono fatte di sale, grano e acqua. Sono più morbidi rispetto alle tagliatelle di grano italiano.

La maggior parte dei ramen sono fatti con farina di frumento. Tuttavia, ora ci sono anche alternative alla farina di riso se vuoi provarle o se non sei in grado di mangiare glutine/grano.

Mi piace il ramen dalla consistenza ondulata e setosa e il fatto che assorbano molto bene il sapore, il che è un'opzione eccellente da aggiungere alla tua ciotola di Pho!

7. Mi – Tagliatelle all'uovo

Uno stile di pasta diverso e non tradizionale che potrebbe aggiungere un tocco unico al tuo tradizionale Pho sono le tagliatelle all'uovo vietnamite, comunemente chiamate mi.

Sono come le tagliatelle cinesi lo mein. Sono una forma di pasta gialla d'uovo fatta di farina di frumento.

Sono comunemente utilizzati nelle patatine fritte, tuttavia potrebbero anche essere un ottimo ingrediente nella zuppa di pho noodle a causa della loro consistenza distinta e del gusto delicato. Sono un po' più morsi e saporiti rispetto ai noodles di riso, ma possono comunque essere usati in modo semplice.

Basta immergerli in acqua bollente per cinque minuti, quindi lavarli in acqua fredda e poi aggiungere un po' d'olio per evitare che il pho si attacchi. Mettili nella ciotola del pho e buon divertimento!

8. Tagliatelle Soba

Un altro tipo di noodles che non viene tipicamente utilizzato nel pho, tuttavia, possono fornire una consistenza meravigliosa e aggiungere una svolta a un vecchio preferito sono i soba noodles.

Sono una specie di tagliatelle in stile giapponese che sono tipicamente fatte di farina di grano saraceno e acqua, ma sono attualmente disponibili in molte varietà.

Queste tagliatelle sono fantastiche nelle zuppe poiché sono morbide e facilmente bevibili. Inoltre, questi noodles hanno un sapore dolce dovuto al grano saraceno che è ottimo con le spezie forti e gli aromi di un brodo Pho ben cotto.

Assomigliano un po' agli spaghetti, in termini di lunghezza e spessore, anche se ci sono molte variazioni sia nella dimensione che nella forma.

Se stai cercando di mettere un'alternativa a un classico, ma desideri comunque un noodle super scivoloso e delizioso, prendi in considerazione la possibilità di preparare i soba noodles nella tua zuppa!

9. Tagliatelle Udon

Un altro incredibile noodles giapponese, l'Udon è gommoso, denso e fantastico in tutte le zuppe.

In genere vengono serviti in un brodo di base Dashi, tuttavia possono essere utilizzati anche in una grande quantità di Pho. Sono realizzati con chicchi di grano e sale e acqua. Sono rotondi o piatti.

La loro consistenza gommosa e ricca di noci rende il compagno perfetto per una frittata ripiena di spezie, erbe aromatiche e frutti di mare o carne.

Come fare il brodo Pho

Dopo aver appreso quali tagliatelle hanno il sapore migliore del pho, scopri come preparare un brodo semplice e delizioso che può essere personalizzato utilizzando diverse carni, salse e tagliatelle.

Ingredienti:

  • 1 libbra di ossa di pollo o manzo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 pollici di zenzero
  • Lampadina a 6 stelle all'anice
  • 1 cucchiaio. semi di finocchio interi
  • 1/2 cucchiaino. chiodi di garofano interi
  • 1/4 cucchiaino. Noce moscata
  • 1-2 cucchiaini cardamomo baccelli
  • Quattro bastoncini di cannella o un cucchiaino. cannella in polvere
  • 1 cucchiaio. grani di pepe nero interi
  • 1 / 2 cup salsa di pesce
  • 1 cucchiaini. sale marino
  • 1 tbsp. zucchero
  • 8-10 tazze d'acqua

Istruzioni:

  1. Cuocere la torta in forno.
  2. Tagliate la cipolla a metà, poi in quarti, avendo cura di mantenere la buccia.
  3. Dividi il bulbo d'aglio e schiaccia ogni spicchio, mantenendo la buccia.
  4. Tagliate lo zenzero a pezzetti più piccoli e schiacciateli usando la lama piatta.
  5. Metti le ossa, l'aglio, le cipolle e lo zenzero nella grande padella di ghisa e inforna.
  6. Mescolare con una spatola una volta ogni pochi minuti. Vuoi vedere le pelli bruciate e la doratura delle ossa e gli aromi.
  7. Mentre gli aromi cuociono, togli le spezie e legalo a piccoli pezzi di bustina di tè o garza. Mettili nella pentola grande, nella pentola o nella pentola istantanea.
  8. Dopo che gli aromi sono marroni e anneriti, circa 5-10 minuti a seconda del forno aggiungerli alla pentola.
  9. Riempite il recipiente d'acqua e aggiungete il sale di mare, la salsa di pesce insieme allo zucchero.

Pentola istantanea:

  1. Metti il ​​coperchio sulla pentola istantanea e assicurati di aver impostato lo sfiato per "sigillato"
  2. Fare clic sul pulsante manuale e impostare il timer su 40-60 minuti. Più tempo ci vuole per cuocere, più intenso sarà il sapore.
  3. A cottura ultimata del brodo, far uscire naturalmente il vapore (a meno che tu non stia cercando di cenare in fretta e hai bisogno di mangiare velocemente, nel qual caso sarai in grado di scaricare la pressione).
  4. Frullate la zuppa, quindi conditela secondo le vostre preferenze. Se il brodo è molto pesante, potete ridurlo con acqua bollente prima di servirlo.

pentola a cottura lenta:

  1. Alzate la fiamma al massimo e lasciate sobbollire il brodo per 6-8 ore. È possibile aggiungere altra acqua nelle prossime 4 ore per assicurarsi che non evapori completamente.
  2. Filtrare il brodo, quindi condirlo con pepe e sale a piacere. Se il brodo è denso, non esitate a ridurlo un po' aggiungendo acqua calda.

Pentola Sul Fornello:

  1. Metti il ​​coperchio sopra la casseruola e assicurati che l'acqua sia portata a bollore.
  2. Dopo che l'acqua sarà bollita, abbassate la temperatura e lasciate cuocere a fuoco lento per XNUMX-XNUMX ore.
  3. Filtrate il brodo e aggiungete il condimento secondo le vostre preferenze. Puoi diluire il brodo super ricco usando l'acqua fino ad ottenere il sapore che stai cercando.

Conservare il brodo all'interno di barattoli di vetro che si conservano in frigorifero. Se hai intenzione di congelare il brodo avanzato, assicurati di lasciare uno spazio di un quarto di pollice sopra per evitare un'esplosione nel barattolo. Il brodo può durare per circa una settimana in frigorifero.

Cos'è Pho?

Ti sei mai chiesto da dove viene Pho e perché hai imparato ad amarlo? Esplora con me e scopri le origini di questa deliziosa e amata zuppa.

Conoscere meglio le origini del nostro cibo, il suo sapore e i diversi stili in cui viene servito può aiutarci a scegliere i componenti più appropriati insieme ai noodles per preparare il nostro Pho personale.

Pho è un piatto vietnamita introdotto per la prima volta nella capitale del Vietnam settentrionale, Hanoi, alla fine del XIX secolo e all'inizio del XX. Da allora è stato introdotto in tutto il mondo.

Nella sua forma più elementare, è un pasto composto da zuppa calda, spaghetti di riso e carne di manzo, tuttavia lo chef vietnamita ha sperimentato e adattato per anni varie tecniche e ingredienti.

Il pho di pollo sembra essere apparso per la prima volta nel 1939, in risposta al divieto del governo di vendere carne il venerdì e il lunedì. Da allora, è diventata una variante estremamente popolare e deliziosa del pho di manzo che è un classico.

Si pensa che questo cibo delizioso, complesso e saporito abbia avuto origine dal mix di influenze francesi, cinesi e vietnamite poiché queste tre culture vivevano nelle immediate vicinanze della regione in quel momento.

Ai francesi viene spesso attribuito il merito di aver infuso la carne di manzo nel loro piatto. Questo non era un luogo comune in Vietnam nei primi giorni.

La cultura cinese ha fornito il mix di spezie e il popolo vietnamita ha modificato la tradizionale zuppa di bufali d'acqua e spaghetti di riso nel delizioso pho che abbiamo imparato a conoscere e ad amare fino ad oggi.

Le spezie più popolari da vedere nella ciotola del pho includono:

  • Cipolle abbrustolite così come aglio e zenzero (la carbonizzazione di queste spezie conferirà al brodo una notevole ricchezza di sapore)
  • Anice stellato
  • Semi di finocchio
  • Chiodi di garofano
  • Noce moscata
  • Baccelli di cardamomo
  • Bastoncino di cannella
  • Grani di pepe nero pieno
  • La salsa di pesce

La miscela di queste erbe e spezie è caratteristica per sapore, aroma e deliziosa.

L'acidità piccante che deriva dalla salsa di pesce è ciò che rende il brodo, e l'anice stellato lo conferisce con il liquirizia gusto. Le altre spezie ed erbe aromatiche sono equilibrate, risultando in un brodo incredibilmente armonioso e unico.

Il pho del Vietnam del Nord è abbastanza semplice, con pochissimi condimenti, a parte peperoncino e lime fette.

La versione più popolare che conosciamo è quella del sud del Vietnam che include basilico, menta e lime. Ha anche peperoncini, brodo caldo al lime e una varietà di tagli di carne.

Se stai cercando i noodles usati a Pho, non puoi superare i noodles di riso. Hanno una consistenza diversa rispetto alla soba, all'uovo o alle tagliatelle di grano. Sono in grado di assorbire i sapori del brodo in un modo unico.

In tal senso è possibile essere fantasiosi e sperimentare diversi tipi. Entriamo nelle tagliatelle!

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento