I prezzi del cibo scenderanno? Guida essenziale [2022]

I prezzi del cibo diminuiranno nel 2022?

No, i prezzi del cibo non sembrano scendere a breve. Purtroppo, poiché la domanda rispetto all'offerta e le economie del mondo si stanno ancora riprendendo dagli effetti del Covid-19, ha causato un enorme arretrato nella normale produzione di cibo.

I consumatori nel Regno Unito stanno attualmente registrando l'aumento dei prezzi dei prodotti alimentari più rapido in oltre 8 anni, secondo Il guardiano. Gli Stati Uniti stanno assistendo al più rapido aumento dei prezzi dei generi alimentari in oltre 40 anni, afferma USDA.

L'economia mondiale non è riuscita a rimettersi in piedi da quando è iniziata la pandemia globale. Così tante persone sono state licenziate o senza lavoro quando è iniziata la quarantena. Ora sembra che queste stesse persone non vogliano tornare al lavoro.

La pandemia globale non è finita, tuttavia, le aziende sono aperte e stanno cercando di tornare a fare ciò che sanno fare meglio.

La guerra in corso in Ucraina sta per colpire un periodo importante dell'anno: la semina in Ucraina. Ciò avrà ovviamente un impatto anche sul raccolto autunnale, quindi molti analisti prevedono ulteriori problemi alla catena di approvvigionamento nell'inverno 2022 che potrebbero spingere i prezzi ancora più in alto.

PMI globale
PMI globale dei costi di produzione alimentare e dei prezzi di vendita.

Come puoi vedere dal grafico sopra, l'effetto che il Covid-19 ha avuto sulla produzione alimentare globale e sul prezzo di vendita. Tuttavia, puoi vedere un effetto ancora più grande della guerra tra Ucraina e Russia dal febbraio 2022.

Quali prezzi degli alimenti stanno aumentando di più?

Questi alimenti sono aumentati di prezzo alle seguenti tariffe nell'ultimo anno:

  • Farine e miscele di farine preparate: 14.2%
  • Burro e margarina: 14%
  • Carne, pollame e pesce: 13.8%
  • Latte: 13.3%
  • Uova: 11.2%
  • Frutta fresca: 10.1%
  • Pane: 7.1%
  • Verdure fresche: 5.9%

Perché la guerra in Ucraina sta aumentando i prezzi dei generi alimentari

L'Ucraina è ricoperta di terra nera, un terreno ricco di sostanze nutritive che rende la terra una delle più fertili al mondo, quindi non è sorpresa perché l'Ucraina è chiamata il granaio d'Europa perché lo è la più grande economia per l'esportazione di grano ed è il più grande produttore mondiale di semi di girasole. Producono così tanti semi di girasole che coprirebbero tutta la Slovenia se li sradicassi e li piantassi lì.

Sono anche uno dei maggiori produttori ed esportatori mondiali di mais, grano, patate, barbabietola da zucchero, orzo, pomodori, mele, zucche, carote, cetrioli, cavoli, segale, noci, grano saraceno, piselli secchi e miele.

Il 71.2% della loro terra è utilizzato per l'agricoltura produzione, quindi è facile capire perché sono una centrale elettrica nella produzione di cibo per il mondo. Lo stiamo pagando ora grazie alla guerra in questo momento.

Inflazione e aumento dei prezzi alimentari: anni '1980 vs 2022

Perché il mondo occidentale negli anni '1980 è stato resiliente all'aumento dei prezzi dei generi alimentari durante l'inflazione ed è sopravvissuto meglio che negli anni '2020? Il motivo principale era la dipendenza dai commercianti e dalle imprese del mercato locale che riversavano denaro nelle comunità e nelle economie locali. Mentre nel 2022 spendiamo denaro in modo molto diverso, versiamo denaro nelle grandi aziende online più velocemente di quanto spendiamo con le imprese locali.

I tuoi genitori e i tuoi nonni hanno speso soldi in modo molto diverso all'inizio degli anni '1980 e sarebbero stati molto più frugali della generazione che ha sperimentato l'inflazione dei prezzi di cibo, carburante e altri beni essenziali quotidiani del 2022.

Abbiamo chiesto a diverse persone e mostrato com'era la loro esperienza e come sono sopravvissuti nei primi anni '80 durante il periodo più grande di inflazione, stagnazione e bassa occupazione.

Nel 1980 la famiglia media era più numerosa rispetto agli anni 2020, il che significava più bocche da sfamare, stanze da riscaldare e cose da fare nei fine settimana.

Di quanto sono aumentati i prezzi alimentari nel Regno Unito nel 2022?

L'IPC nel Regno Unito ha mostrato che il costo di cibo e bevande è aumentato del 5.9% su base annua a partire da marzo 2022. Sebbene questo sia inferiore all'aumento complessivo del 7% registrato sull'IPC, gli aumenti in molte categorie chiave hanno superato questo aumento.

I consumatori del Regno Unito stanno sperimentando l'aumento dei prezzi più veloce da oltre otto anni! Secondo gli analisti di mercato Kantar.

Di quanto sono aumentati i prezzi dei prodotti alimentari negli Stati Uniti nel 2022?

L'IPC negli Stati Uniti ha mostrato di essere aumentato dell'1.3% da febbraio 2022 a marzo 2022, dell'8.5% rispetto a marzo 2021. L'IPC per tutti i prodotti alimentari è aumentato dell'1% per cento da febbraio 2022 a marzo 2022 e i prezzi degli alimenti sono stati dell'8.8% più alti rispetto a marzo 2021.

I consumatori statunitensi stanno registrando l'aumento dei prezzi più rapido in oltre 40 anni. Sì, 40 anni!

Dovresti iniziare a fare scorta di determinati alimenti?

Molte persone hanno già iniziato ad accumulare determinati alimenti a causa del continuo aumento degli alimenti a causa dell'inflazione. Attualmente stiamo assistendo all'aumento più rapido dei prezzi dei generi alimentari su base mensile, il che significa il sacco di pasta che acquisti oggi, forse il 5%-10% in più il mese prossimo.

Non devi necessariamente fare acquisti eccessivi o farti prendere dal panico, ma probabilmente è saggio fare scorta di cibi non deperibili o prodotti secchi che dureranno fino a uno o due anni se non aperti.

Quali alimenti dovrebbero fare scorta di una famiglia media

C'erano già aumenti dei prezzi dei generi alimentari a livello globale all'inizio del 2020, quando la pandemia ha iniziato a costringere la maggior parte dei governi a imporre blocchi, ma nelle ultime settimane abbiamo visto aumenti dei prezzi e governi federali alzare i tassi di interesse per far fronte all'inflazione. I prezzi del cibo sono ora costantemente aumentati a causa della guerra in Ucraina e questo perché l'Ucraina esporta un'enorme quantità di cibo nel mondo.

Ecco un elenco di diversi articoli che dovresti accumulare nel caso in cui i prezzi degli alimenti crescano più velocemente, cosa che si prevede aumenterà nei prossimi mesi.

Grano

L'Ucraina e la Russia forniscono fino al 35% del grano mondiale. Con la guerra in corso, gli agricoltori perderanno l'importante tempo di semina, che porterà a carenze e prezzi più alti per il grano che hanno.

Quando l'esportazione verrà interrotta, ciò impedirà la spedizione di grano. Tuttavia, gli Stati Uniti coltivano e producono abbastanza grano e mais per rifornire il nostro paese. È un enigma, per così dire.
Il costo del grano e del mais si basa sull'offerta globale. Quando il prezzo si basa sulla domanda e sull'offerta quando non è disponibile, la domanda è più alta e quindi il prezzo è più alto.

Se seguiamo l'andamento delle scorte, i prodotti a base di grano e i prodotti a base di mais dovrebbero essere acquistati in grandi quantità. Conservare il prodotto in contenitori ermetici o sacchetti sottovuoto, lontano da insetti e altri animali.

Germogli di soia

I semi di soia sono usati nell'alimentazione del bestiame, nell'aggiunta ad altri ingredienti e nella preparazione di carne, tofu e salsa di soia tra molti altri prodotti. La guerra in Ucraina sta causando effetti a catena sul mercato mondiale dei prezzi.

Gli Stati Uniti non importano molti semi di soia dall'Ucraina o dalla Russia, tuttavia, l'impatto colpisce inavvertitamente i loro negozi da altri prodotti che utilizzano semi di soia provenienti dall'Ucraina o dalla Russia.

Con il mercato limitato dall'importazione e la Russia e l'Ucraina non in grado di esportare in quel momento, domanda e offerta stanno prendendo il sopravvento. Cosa può accumulare un acquirente esperto quando si tratta di semi di soia? Qualsiasi degli elementi sopra menzionati, più altro. Ciò potrebbe includere carni e carni in scatola e una varietà di farine a base di soia, oltre ai soli semi di soia.

Ci sono molti che bevono latte di soia e usano la polvere di soia per le bevande al caffè o al tè. Anche gli alimenti che includono proteine ​​vegetali per la consistenza dovrebbero essere immagazzinati. Potresti prendere in considerazione l'idea di abituarti a sostituire l'olio di soia con qualcosa di simile noce di cocco petrolio che sarà meno avverso agli aumenti di prezzo.

Cibi in scatola

Questo dovrebbe sembrare scontato. I prodotti in scatola potrebbero non essere le opzioni più salutari, tuttavia contengono proteine, vitamine e minerali di cui il nostro corpo ha bisogno. Con il timore di disordini causati dalla guerra in Ucraina, i consumatori stanno iniziando a fare scorta di tutti i prodotti in scatola che possono.

Ci sono carni in scatola, verdure, pasta, frutta e persino latte in scatola, come latte evaporato.

Altri articoli come burro di arachidi, carne essiccata, zuppe e bevande dovrebbero essere acquistati mentre sono disponibili.

Quanto dura il cibo in scatola?

Il cibo in scatola può durare 20-100 anni? I prodotti in scatola in realtà durano per sempre finché sono mantenuti in buone condizioni, secondo l'USDA. Ma ciò non significa necessariamente che avranno ancora un sapore così buono tra dieci o 40 anni!

Altri alimenti che dovresti considerare di fare scorta

Che aspetto ha una fornitura di cibo per 3 mesi?

Richiederebbe una fornitura di tre mesi 90 sacchi per la colazione, 90 sacchi per il pranzo (idealmente) e 90 sacchi per la cena. È così facile. Raccogli le tue ricette veloci e semplici preferite e creane delle copie. Una copia per ogni volta che vorresti mangiare quel pasto.

Qual è il cibo non deperibile più duraturo?

  • dadi da brodo
  • Burro di arachidi
  • Cioccolato fondente
  • Tonno in scatola o sottovuoto
  • Fagioli secchi
  • Miele
  • Liquore
  • riso bianco

Una carrellata di prezzi del cibo in calo o in aumento

Può sembrare estremo per alcune persone, tuttavia, se si considera la questione del tentativo di acquistare carta igienica quando è iniziata la pandemia. I prezzi degli alimenti, tutti i tipi di alimenti stanno aumentando ogni giorno.

Che sia dovuto alla guerra, a problemi di consegna o alla mancanza di prodotto, è tutta domanda e offerta. Maggiore è la domanda, maggiore sarà il prezzo.

Mentre molti di noi si sono lamentati di coloro che hanno accumulato scorte quando è iniziata la pandemia, sicuramente dobbiamo apprezzare il fatto che erano preparati quando molti di noi non lo erano. Quelli sono quelli da cui dobbiamo prendere lezioni. La guerra iniziata dalla Russia con l'Ucraina dovrebbe essere sufficiente per convincerci che dobbiamo prepararci.

Anni fa, quando i preparatori iniziarono ad accumulare scorte, molti di noi cercarono di capire. Ora la Russia ha chiarito quale sia una possibilità. Per il bene della tua famiglia, prodotti in scatola, grano e semi di soia sono tutti gli alimenti da considerare di acquistare ogni volta che sei al mercato.

Conserve, pasta secca, miscele per bevande, latte in polvere, nessuno di questi è buono come fresco, ma la guerra non è buona come la libertà.

Se succede qualcosa di terribile, almeno saprai che ti sei preparato e che eri sicuro di avere acqua e cibo per la tua famiglia.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento