Macarons francesi contro italiani: qual è la differenza?

Macarons sono diventati un fenomeno globale! I due tipi che vedrai sul web sono i macaron francesi e i macaron italiani.

Purtroppo, anche se tutti parlano di macarons in generale, nessuno si preoccupa di spiegare cosa siano!

Quali sono le principali differenze tra macaron francesi e macaron italiani? Il primo è che la meringa è completamente diversa. I macaron francesi sono fatti con la meringa francese cruda, mentre un macaron italiano utilizza la meringa italiana preparata. Il tipo di meringa utilizzato crea macaron francesi per diventare meno stabili, più gommosi e meno dolci. La meringa italiana produce un macaron più croccante, più resistente con cui lavorare e, in generale, più dolce.

Nessuno di loro è superiore all'altro, e si tratta di preferenze individuali!

Oggi esamineremo ogni distinzione tra macaron francesi e italiani, come il metodo di produzione e il loro gusto, consistenza, aspetto e consistenza, e i vantaggi di ciascuno.

Cosa sono i Macaron?

In parole semplici, i macarons sono piccole torte rotonde fatte con una pastella a base di meringa. È composto da due gusci che sono stati cotti. Sono farciti con un ripieno delizioso e fortemente deliziosamente aromatizzato.

Il ripieno potrebbe includere crema pasticcera, glassa di marmellata, crema o un altro ripieno.

I macarons sono fatti di albume d'uovo, zucchero, mandorle tritate e altri aromi come essenze o estratti. Possono anche contenere colorante alimentare in polvere per dare un po' di sapore al macaron.

Fare i macarons perfetti è un'abilità ingegnosa ed è estremamente difficile. Le conchiglie devono essere ariose e leggere con una perfetta forma ovale con un "piede" o un bordo perfettamente liscio e arruffato nella parte inferiore della conchiglia.

La base del guscio deve essere liscia e piatta senza appiccicare.

Esistono diversi tipi di macaron che puoi acquistare e i due più famosi sono i macaron francesi e i macaron italiani. Esaminiamo le variazioni.

Cosa sono i macarons francesi?

I macarons francesi sono ricette che utilizzano la meringa francese per creare la pastella. Per fare la meringa francese, montate gli albumi insieme allo zucchero fino a ottenere un composto spumoso e spumoso.

Lo zucchero deve essere completamente sciolto prima di poter montare gli albumi alla giusta consistenza.

Le meringhe francesi non sono cotte e hanno qualche controversia sulla loro cucina. Tuttavia, è un metodo più efficiente che non richiede la stessa quantità di sforzo.

Le meringhe francesi, tuttavia, sono più fragili e le persone tendono a lavorare troppo la pastella mentre mescolano ingredienti secchi e umidi. Ciò è dovuto agli albumi che non sono stati cotti.

Per quanto riguarda l'aspetto, i macaron francesi di solito appaiono più sottili e non hanno molto aumento. Ciò è da attribuire alla fragile meringa, che non regge il peso degli altri ingredienti e non riesce a lievitare molto.

I piedi dei macarons francesi sono più arruffati e di solito contengono più sacche d'aria (spazi tra le fessure).

Infine, I macarons francesi sono più gommosi e dolci. I macarons francesi di solito hanno più farina di mandorle. Di conseguenza, il sapore di mandorla è più evidente.

Cosa sono i Macarons Italiani?

I macarons italiani sono fatti con meringhe italiane. Per creare una meringa all'italiana bisogna prima far scaldare lo zucchero per creare lo sciroppo di zucchero (che deve essere trasparente).

Man mano che gli albumi non cotti vengono sbattuti, lo sciroppo di zucchero viene versato lentamente sugli albumi. Questo è cotto.

Questa tecnica richiede naturalmente più tempo per essere completata e richiede uno sforzo maggiore per essere completata. Tuttavia, ha i suoi vantaggi. In primo luogo, e forse la più significativa, le meringhe italiane aggiungono molta stabilità.

Quando gli ingredienti secchi e quelli umidi si uniscono, questo è in genere il luogo in cui i macarons di tutti i tipi non funzionano.

Tuttavia, dal momento che stai usando la solida meringa italiana, può aumentare notevolmente le possibilità!

I macaron italiani tendono a salire più in alto, che è una grande caratteristica dei macaron fatti in modo autentico. Le impronte sono più raffinate e lisce grazie a come i loro macaron sono sollevati.

In termini di gusto e consistenza, i macaron italiani hanno una consistenza più croccante o friabile. È anche evidente che tendono ad essere più dolci a causa dello sciroppo che usano.

Qual è il diverso?

La distinzione primaria e più cruciale tra i macaron francesi e quelli italiani risiede negli ingredienti utilizzati per crearli.

I macarons francesi sono realizzati con la meringa francese creata con albumi non cotti. I macarons italiani sono preparati con sciroppo facile e albumi d'uovo cotti.

Le variazioni nelle meringhe influiscono naturalmente sulla creazione del prodotto. La prima e più importante cosa è in termini di creazione delle meringhe vere e proprie, le meringhe francesi hanno meno stabilità nella loro struttura e possono causare più fallimenti.

Le meringhe italiane, invece, sono molto più accomodanti e formano una pastella omogenea che può essere utilizzata in misura maggiore.

La meringa italiana fa aumentare il volume dei macaron e crea un piede più liscio con una consistenza più fine e biscotti incredibilmente croccanti, dolci e ariosi.

La meringa francese è un ingrediente comune che crea macaron più sottili con piedi piccoli e grandi sacche d'aria. Hanno un sapore più simile alla mandorla e hanno una consistenza più mastica.

SpecificazioniMacarons francesiMacarons Italiani
Meringa UsataTecnica della meringa francese
Albumi d'uovo non cotti
Tecnica della meringa italiana
Albumi d'uovo cotti al forno
Zucchero utilizzatoZucchero fino (zucchero semolato)Sciroppo di zucchero incolore
StabilitàPiù instabile
Il rischio di una miscelazione eccessiva è elevato.
Più stabile
Più probabilità di riuscire a creare macarons perfetti
Forma lusingare
Piedi più piccoli
Piedi arruffati
Aumento più alto
Piedi più alti
Piedini a trama fine
Gusto e consistenzamasticatore
Più dolce ma non altrettanto dolce
Più croccante
Più dolce
Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento