I migliori sostituti dei fagioli cannellini

Quali sono le migliori alternative ai fagioli cannellini?

I due migliori sostituti per fagioli in scatola sono fagioli rossi che possono essere utilizzati per ricette in cui il colore non è un fattore tanto quanto i fagioli Great Northern, da utilizzare in ricette che richiedono fagioli bianchi.

I fagioli cannellini sono considerati tra i tipi di fagioli più adattabili con cui puoi cucinare, tuttavia, questo non significa che ne avrai sempre in abbondanza nella dispensa della tua cucina.

Quando c'è un momento in cui hai voglia di un piatto particolare che richiede fagioli in scatola ma non ne ha è importante essere consapevoli di quali sono i sostituti più adatti per ogni occasione.

Ci sono molti aspetti da tenere in considerazione, devi scegliere l'alternativa più adatta ai fagioli cannellini nella tua preparazione di cibi non sempre tagliati e asciutti.

Questo articolo parlerà dei fagioli cannellini in termini di dimensioni e consistenza, tempo di cottura, consistenza e gusto. Li esamineremo anche rispetto a 8 delle nostre migliori alternative possibili per decidere quale sia l'opzione più adatta per il tuo piatto specifico.

Cosa sono i fagioli cannellini?

Di solito si pensa che i fagioli cannellini siano italiani, ma sono stati raccolti per la prima volta in Argentina.

Sono tra i fagioli bianchi più grandi. Di solito sono venduti in lattina. Tuttavia, se vuoi che i tuoi fagioli si secchino, l'acquisto di fagioli cannellini su Internet è molto più economico e meno costoso, soprattutto se stai cercando fagioli biologici.

Cannellini è il termine italiano usato per descrivere il fagiolo, tuttavia, sono anche indicati come fagioli bianchi e persino fagioli italiani. Nella maggior parte dei casi, sono conosciuti come fagioli bianchi, senza altra identificazione distintiva.

I fagioli cannellini possono essere bianchi, tuttavia, ci sono alcuni fagioli bianchi che sono fagioli. Alcune ricette richiedono solo "fagioli bianchi", come il bianco Zuppa di fagioli, per esempio.

I fagioli cannellini sono uno dei fagioli bianchi più conosciuti in tutto il Nord America e, nella maggior parte dei casi, possono essere impiegati quando la ricetta non ha uno specifico.

I fagioli cannellini sono piuttosto grandi Tuttavia, quando la tua ricetta richiede "piccoli fagioli bianchi", è più probabile che si riferisca ai fagioli Navy.

Nella maggior parte dei casi, uno di essi può essere facilmente sostituito dall'altro, come scoprirai man mano che discuteremo l'argomento più avanti in questo pezzo.

Che sapore hanno i fagioli cannellini?

Dopo la cottura, i fagioli cannellini possiedono alcune note di nocciola e una consistenza morbida e setosa. La buccia dei fagioli è più grande di quella di un fagiolo blu ad esempio, ed è per questo che mantengono il loro aspetto sodo e carnoso anche quando diventano belli e morbidi all'interno.

Sono ideali per pasta, zuppe e insalate di fagioli.

Fagioli Cannellini Secchi Vs Fagioli Cannellini In Scatola

Prima di tutto, i fagioli in scatola di ogni tipo vengono cucinati in anticipo, il che riduce i tempi di preparazione da alcune ore a pochi minuti. Questo è un enorme vantaggio quando si acquistano i fagioli cannellini in scatola.

Sono anche spesso accessibili localmente sotto forma di lattine, anche se sono anche facilmente accessibili online in entrambe le varietà.

Quando fai bollire i tuoi fagioli secchi usando erbe essiccate e acqua, assorbirà il sapore nei fagioli per creare uno straordinario aroma naturale.

Questo non è possibile con i fagioli in scatola poiché sono cotti. I fagioli cannellini in scatola sono leggermente più salati del tipico fagiolo essiccato che è stato cotto.

Se stai usando fagioli secchi con fagioli in scatola per un piatto o al contrario, dovrai essere consapevole di come descrivi i fagioli per assicurarti di sostituire la quantità corretta.

I fagioli secchi crescono di dimensioni quando cotti Quindi, quando cucini 1 tazza di fagioli secchi, avrai bisogno di circa due tazze di fagioli in scatola. Nel caso opposto, se la ricetta prevede 1 tazza di fagioli in scatola, dovrai cuocere solo mezza tazza di fagioli secchi.

Dal punto di vista della salute, ci sono prove che suggeriscono che i cibi in scatola rilasciano piccole quantità di BPA negli alimenti che si ritiene siano dannosi e potrebbero essere collegati a malattie cardiache o diabete di tipo 2, nonché altri problemi di salute.

In termini di nutrizione, l'inscatolamento del cibo è un metodo sicuro per preservare non solo il cibo ma anche il valore nutritivo. Non vi è alcuna variazione nella qualità dei fagioli secchi e dei fagioli in scatola. L'unica eccezione è con i fagioli in scatola ricchi di sodio che contengono salsa, che è molto probabilmente ricca di zucchero e può contenere diversi conservanti.

I migliori sostituti dei fagioli cannellini

Se stai cercando di trovare la migliore alternativa ai fagioli cannellini in alcune ricette Ci sono vari componenti di cui tenere conto: le dimensioni dei fagioli e la loro consistenza, sapore e tempo di cottura.

Questi elementi saranno rilevanti in ogni ricetta, ma conoscere gli ingredienti in ogni sostituto dei fagioli può aiutarti a scegliere il fagiolo appropriato per le tue esigenze.

Nella prossima sezione, discuteremo le varie alternative ai fagioli cannellini, con note su ciascun componente, e ti forniremo una panoramica delle ricette più comunemente utilizzate in cui ogni fagiolo può essere utilizzato.

1. Fagioli rossi

Se sei ben informato o sai molto poco sulla nutrizione, un fatto fondamentale è che è probabile che piante di diversi colori abbiano vari antiossidanti.

Il contenuto nutrizionale dei fagioli rossi è quasi lo stesso dei fagioli bianchi, noti anche come fagioli cannellini possiedono una distinta composizione antiossidante.

Più scura è la buccia del fagiolo, maggiore sarà il contenuto del fagiolo in flavonoidi. Sono un tipo potente e ricercato di antiossidante.

Per molto tempo si è ritenuto che i cibi bianchi fossero carenti di antiossidanti e vitamine, tuttavia, una nuova ricerca suggerisce che in realtà hanno vari tipi di sostanze fitochimiche e possono ancora essere una fonte di cibo benefica.

In tutti gli aspetti, a parte il loro colore, i fagioli bianchi e rossi possono essere scambiati.

In media hanno all'incirca le stesse dimensioni e sono fagioli più grandi. Hanno una buccia soda e liscia che ha un interno morbido e carnoso, ideale per i pasti che richiedono molta cottura a fuoco lento o ammollo come stufati e zuppe.

Hanno tutti un sapore leggermente sfumato, con un po' di dolcezza, anche se molti sosterrebbero che il fagiolo rosso ha un sapore più forte.

Sia i fagioli bianchi che quelli rossi richiedono circa un'ora per cuocere se sono stati nell'acqua per almeno 6 ore prima di sobbollire.

Usa i fagioli rossi come sostituto dei fagioli in scatola per preparare qualsiasi pasto in cui il colore non è un problema. Ad esempio, un minestrone, ad esempio, è un piatto ideale per sostituire la zuppa di panna bianca.

2. Grandi fagioli del nord

I fagioli cannellini vengono spesso scambiati per fagioli Great Northern e viceversa.

I fagioli bianchi tendono ad essere più grandi dei loro cugini Great Northern e hanno una forma distintiva del rene, tuttavia, sembrano identici a meno che tu non sia uno snob per i fagioli.

Ci sono alcune variazioni chiave di cui prendere nota, in particolare i dispositivi per il tè.

I fagioli bianchi mantengono la loro forma meglio e durano molto più a lungo rispetto ai fagioli Great Northern. I fagioli Great Northern diventeranno molto morbidi una volta cotti e possono avere una leggera consistenza amorfa e granulosa rispetto ai fagioli cannellini lisci e cremosi.

I fagioli Great Northern hanno un gusto moderato e assorbono i sapori del cibo con cui vengono cucinati. In confronto, il gusto dei fagioli cannellini è più terroso o nocciolato.

Richiedono dai 45 ai 60 minuti per cuocere e possono diventare molli se lasciati sobbollire troppo a lungo.

Sono un'ottima alternativa ai fagioli cannellini quando il colore è importante e la presenza di un fagiolo bianco è essenziale per il piatto e quando non è prevista una cottura significativa.

3. Fagioli blu scuro

Se una ricetta richiede solo fagioli bianchi, ti riferisci ai fagioli cannellini o ai fagioli Navy perché sono i due fagioli bianchi più famosi che si trovano in tutto il Nord America.

I due sono spesso intercambiabili e producono risultati molto accettabili, tuttavia, ci sono distinzioni distinte che, una volta padroneggiate, possono influenzare la tua scelta.

I fagioli Navy sono tra i fagioli con la minor quantità di bianco mentre i fagioli cannellini sono tra i più grandi. A seconda del piatto che stai preparando, i fagioli Navy potrebbero perdersi nell'oceano delle verdure, oppure i fagioli cannellini potrebbero essere individuati come troppo duri nel piatto di fagioli al forno.

I fagioli Navy sono fagioli estremamente morbidi, che perdono la loro forma molto rapidamente e diventano estremamente cremosi. Sono perfetti per fare salse o zuppe in fretta che non cuociono per lunghi periodi contemporaneamente.

Anche se sono più piccoli e cuociono più morbidi dei fagioli cannellini, tuttavia, richiedono circa 1 1/2 o due ore per una corretta cottura.

Questo è il motivo per cui si consiglia di sostituire i fagioli Navy con i fagioli cannellini, in uno stufato o in una zuppa che cuoce a fuoco lento per un lungo periodo, aggiungere i fagioli dopo che sono completamente cotti e farli cuocere insieme al resto degli ingredienti.

4. Fagioli Lima Baby

I fagioli di lima funzionano molto bene con i fagioli cannellini, tuttavia possiedono una consistenza distinta.

Sono i più piccoli fagioli bianchi che puoi trovare in netto contrasto con i grandi fagioli bianchi. Poiché sono piccoli, è importante cuocerli con cura.

I fagioli di lima baby hanno un contenuto di amido maggiore rispetto ai fagioli cannellini. Se li stai usando come sostituti, ti consigliamo di ammorbidire la consistenza del grano il più possibile senza cuocerli al punto che potrebbero farli diventare molli.

Immergili per 45 minuti fino a un'ora, ma assicurati di tenere d'occhio i fagioli mentre cuociono.

Per quanto riguarda il sapore, perché sono fagioli giovani, i fagioli di lima possiedono sapori delicati che sono più burrosi e dolci rispetto alla terrosità dei fagioli.

Ma, una volta cotti, entrambi in genere assorbono abbastanza del sapore della ricetta che la variazione non sarà evidente.

5. Fagioli Burro (Lima)

I fagioli di Lima che sono completamente cresciuti sono più vicini ai fagioli bianchi e spesso stanno diventando più grandi. Sono spesso indicati come burro fagioli per il loro gusto burroso e la consistenza cremosa.

Inoltre, i fagioli di lima sono un legume amidaceo. Pertanto, sono un'ottima scelta quando si cucinano ricette che includono altre verdure amidacee, come le patate. Frullarli in una salsa di panna o salsa di fagioli è un'ottima alternativa per i fagioli.

La consistenza dei fagioli di Lima dovuta all'aggiunta di amido può essere un po' granulosa o farinosa, quindi tienilo a mente quando li sostituisci con i fagioli cannellini. Sono molto apprezzati per la loro consistenza liscia e soda.

Sebbene i fagioli di lima siano molto grandi, in genere possono essere cotti alla perfezione entro un'ora, in particolare se sono stati correttamente in primo luogo.

5. Ceci

I ceci possono essere sostituiti nelle ricette che utilizzano i cannellini come ingrediente ricco di proteine ​​che attira molta attenzione.

Sono anche un sostituto ideale per le salse di fagioli, poiché i ceci sono ampiamente conosciuti come l'ingrediente principale dell'hummus.

I ceci o ceci sono fagioli rotondi di medie dimensioni che ricordano i piselli. Sono estremamente duri e mantengono la loro consistenza soda anche dopo aver cucinato per ore.

Sono leggermente aromatizzati e hanno una dolcezza simile ai fagioli bianchi, motivo per cui sono un ottimo abbinamento nella stessa regione.

I ceci sono ampiamente disponibili e facili da trovare Tuttavia, richiedono più tempo per cucinare. In genere richiedono circa due ore di cottura a fuoco lento per essere deliziose.

6. Fagioli Borlotti

I fagioli borlotti sono tra i fagioli più belli che scoprirete, con un bel colore rosa e beige maculato. È la caratteristica più sorprendente dei fagioli di Barlotti, spesso indicati come il fagiolo di mirtillo rosso noto anche come fagiolo romano.

I fagioli borlotti tendono ad essere di dimensioni inferiori rispetto ai fagioli in scatola, poiché sono fagioli di medie dimensioni. Sono spesso usati al posto dei fagioli Pinto poiché sono estremamente piccoli per dimensioni, sapore e sensazione.

Rispetto ai fagioli cannellini, sono più morbidi, ma non solidi come i fagioli bianchi più grandi. I fagioli cannellini sono tipicamente usati nelle insalate di fagioli e nei primi piatti freddi, e i fagioli borlotti possono essere un buon sostituto di questi piatti.

Sono fagioli di media grandezza che mantengono bene la loro forma una volta cotti. Per cuocerli perfettamente, ci vorranno circa un'ora e mezza.

7. Fagioli neri

I fagioli neri sono identici ai fagioli cannellini, sia nelle dimensioni che nei colori. Sono di dimensioni medio-piccole ed estremamente nere rispetto al più grande fagiolo bianco.

Ciò che hanno in comune è la loro popolarità. I fagioli neri sono estremamente popolari nella maggior parte delle famiglie nordamericane e forniscono un sostituto rapido e semplice a tal fine per il motivo che lo sono.

Per quanto riguarda la consistenza, i fagioli neri cuociono in modo morbido e leggermente dolce con un pizzico di terrosità che si può vedere nei fagioli cannellini.

Mantengono la loro forma, almeno in parte, grazie alla loro velocità di cottura. I fagioli neri possono essere completamente cotti, anche senza ammollo per un paio d'ore a 45 minuti.

Ci sono molte ragioni per cui i fagioli neri non sono un valido sostituto dei fagioli cannellini usati nelle ricette destinate ad essere leggere o bianche. Tuttavia, se usati per le ricette messicane, sono un ottimo sostituto.

8. Fave

Le fave sono spesso chiamate fave. Hanno un sapore distinto e caratteristico.

Sono dolci come i fagioli bianchi, tuttavia sono più saporiti. A seconda del tipo di fagiolo, i fagioli potrebbero sembrare un po' dolci o amari. sono spesso descritti come non di formaggio.

Il sapore caratteristico di questi fagioli li distingue da quasi tutti i fagioli. Tuttavia, se sei un fan del gusto, potrebbero essere un ottimo sostituto dei fagioli cannellini che sono più delicati in alcune ricette.

Le fave sono abbastanza grandi, sono abbastanza dense ed estremamente carnose. Se stai cucinando un pasto principale vegetariano o vegano che vorresti preparare sane fave sono una scelta eccellente. Sono ottimi nelle insalate e nelle zuppe se ti piace il gusto.

Le fave secche sono leggermente diverse dalla cottura dei fagioli cannellini. Potrebbe volerci un po'.

Le fave hanno una buccia esterna amara e devono essere rimosse prima di mangiarle. Il metodo più efficiente per farlo è cuocere i fagioli a metà cottura, circa 1 ora dopo, e lavare e scolare i fagioli.

Una volta che sono sicuri per la manipolazione, prendi ogni fagiolo e strizzalo individualmente per rimuoverlo dal guscio del baccello. Una volta che saranno stati rimossi dalla pelle e cotti, dovrai continuare a cuocerli per altri 45 minuti in acqua fresca.

Fatti e domande interessanti

I fagioli cannellini fanno bene?

I fagioli cannellini sono benefici per te, soprattutto quando sono solo una componente di una dieta sana ed equilibrata.

A causa della quantità di proteine ​​in ogni porzione, sono un modo efficace per salvaguardare la massa muscolare e la salute generale delle cellule.

Anche se non è un problema includere abbastanza proteine ​​nella dieta di tua scelta, è utile averne una varietà. I fagioli sono un ottimo integratore per una dieta a base di piante.

La fibra nei fagioli è eccellente per la digestione, anche se le persone che non conoscono i fagioli potrebbero impiegare del tempo per abituarsi alla fibra.

Nel tempo, è stato dimostrato che un apporto sufficiente di fibre migliora la salute dell'intestino, diminuisce i fattori di rischio per le malattie cardiache e mantiene sano il peso corporeo.

Come si cucinano i fagioli cannellini?

C'è un sacco di dibattito sull'opportunità o meno di immergere i fagioli in acqua prima di cuocerli. Se decidi di lasciare in ammollo i fagioli per sei o più ore, dovrai lavarli accuratamente con acqua fredda prima di cuocerli.

I fagioli possono essere messi a bagno rapidamente mettendoli in una pentola scoperta che coprirà i fagioli per circa 1 pollice, e poi portando l'acqua al punto di ebollizione. Spegnete il fuoco e lasciate riposare i fagioli per almeno un'ora prima di lavarli e cuocerli.

Per cuocere i fagioli che sono stati messi a bagno, aggiungerli in una pentola che ha l'equivalente di 3 tazze d'acqua per una tazza di fagioli. Regola il condimento in base alle tue preferenze. L'acqua deve essere portata a ebollizione, quindi abbassare la temperatura a ebollizione e cuocere per 1 1/2 o 1 ora.

Se preferisci cuocere i fagioli senza ammollare, lavali accuratamente prima di metterli in una padella con tre tazze d'acqua per 1 tazza di fagioli.

Il tempo di cottura è compreso tra 1 1/2 e 2 ore, aggiungendo ulteriore tempo e acqua fino a ottenere la consistenza desiderata per i fagioli.

Se stai cucinando con i fagioli cannellini in scatola, sono preparati e possono essere utilizzati in qualsiasi ricetta, senza bisogno di aggiungere tempo per cuocere i fagioli. È una buona idea lavarli accuratamente prima di usarli.

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento