Muffin alla banana senza bicarbonato di sodio

Muffin alla banana sono un iconico sapore di muffin che è ottimo sia per i bambini che per gli adulti. Consiglio vivamente di prepararli per i bambini con un'enorme dolcezza dovuta alla nutrizione fornita dalle banane.

Ma cosa succede se non hai il bicarbonato disponibile in dispensa? Ma non preoccuparti, i muffin sono semplici da preparare con il bicarbonato di sodio. Tutto ciò di cui hai bisogno è sapere quali sostituti puoi usare al posto dell'agente di aumento. Ecco il motivo per cui abbiamo sviluppato questa ricetta!

Spero che vi piacciano questi muffin alla banana che sono deliziosi e gustosi.

Se stai cercando di renderli più decadenti, deliziosi e simili a un dessert, ho un ottimo suggerimento per te alla fine dell'articolo Quindi assicurati di continuare a leggere!

Come scegliere le banane per i muffin

Le banane sono un'ottima fonte di vitamina K e potassio. Inoltre sono carichi di fruttosio che dona una dolcezza in più. Ciò significa che quando li mescoli al dessert, addolciscono il tuo dessert in modo naturale, il che significa che non devi aggiungere zucchero aggiuntivo.

Questi muffin necessitano di pochissima lavorazione dello zucchero a causa della purea di banane con cui li prepariamo.

Assicurati che le banane che raccogli siano mature. Più sono vecchi, più i muffin avranno un sapore delizioso. In realtà, le banane muffin più deliziose arrivano che hanno minuscole macchie nere sulla pelle.

Come sostituire il bicarbonato di sodio nei muffin

Ci sono tre modi diversi per rendere i muffin soffici. Il primo metodo è sbattere gli albumi fino a renderli rigidi, il successivo è usare il bicarbonato di sodio e l'ultima opzione è usare il lievito.

Il primo approccio è il più antico. Prima del 1900 non esistevano sostanze chimiche impiegate per far lievitare e ammorbidire le torte, quindi i fornai usavano le loro mani e il loro ingegno.

In questo modo la realizzazione di qualsiasi torta avveniva sbattendo gli albumi a neve. La famosa torta viennese può ancora essere cucinata con lo stesso metodo.

Un'altra opzione è utilizzare il bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio ha un pH molto alto e, quando viene combinato con un ingrediente acido, innesca una reazione organica che crea CO2 che fa sì che il cibo diventi spugnoso o aumenti.

Quando le ricette richiedono il bicarbonato di sodio è necessario includere un ingrediente acido. L'aceto o limone si utilizza tipicamente il succo (come nel caso delle torte di velluto rosso).

Non consigliamo il bicarbonato di sodio nei muffin. La maggior parte dei muffin può essere cotta in più lotti poiché la reazione che si verifica con il bicarbonato di sodio è estremamente veloce. Quindi, quando si utilizza il bicarbonato di sodio, è meglio includerlo nella miscela finale e poi infornarlo appena possibile.

La terza variante può essere descritta come lievito in polvere. La sua formulazione in polvere è molto più complessa, tuttavia contiene bicarbonato di sodio. Questa componente acida è già presente nel cremor tartaro.

Se vuoi fare in modo che i tuoi muffin si alzino, si consiglia di utilizzare il lievito in polvere invece del bicarbonato di sodio.

Sebbene siano identici, servono a scopi diversi e possono risultare durante la cottura. Non sostituirli. Inoltre, se stai usando il bicarbonato di sodio, assicurati di aggiungere una componente acida per assicurarti che i tuoi muffin siano cresciuti correttamente.

La ricetta è facile da seguire. La miscelazione degli ingredienti richiederà meno di 15 minuti. Se si seguono le quantità elencate è impossibile fallire.

È solo necessario fare attenzione a non riempire i pirottini per muffin fino alla parte superiore della tazza per evitare fuoriuscite durante la cottura.

Come fare i muffin alla banana senza bicarbonato di sodio

step 1.

Il forno deve essere preriscaldato a 325°F. Mettere i pirottini di carta nello stampo da muffin che servirà per la cottura dei muffin. Tenerli in frigo per amalgamare.

Passo 2.

Nella ciotola del mixer sbattere il burro insieme allo zucchero fino a quando assume un colore giallo chiaro ed è totalmente cremoso.

Aggiungere il uova uno alla volta. E continua a mescolare senza fermarti.

Una volta che il composto si sarà disperso, aggiungete la purea di banane e essenza di vaniglia. Mescolare per un altro minuto.

Passo 3.

Separare la farina dai muffin usando il lievito. Aggiungilo al composto. Controlla se non c'è farina attaccata ai bordi del contenitore. Se c'è, allora battilo un po'.

Passo 4.

Il mix ora è tutto pronto. Tutto quello che devi fare è metterli negli stampi. Riempili almeno per 2/3.

Cuocere i muffin con le banane a 325 gradi per circa 20-25 minuti.

Assicuratevi che siano cotti prima di toglierli dal forno. Potete infilzarli con lo stuzzicadenti.

5. Passaggio

Sfornare i muffin e lasciarli riposare per almeno un paio di minuti prima di togliere questi muffin dallo stampo.

Raffreddarli. Possono essere conservati per un massimo di cinque giorni in un'area climatizzata.

Se stai cercando di diventare più fantasiosi e trasformarli in cupcakes alla banana, ti suggerirei di condirli con questa incredibile ricetta di glassa. L'ho fatto prima per i panini alla cannella, ma poi ho capito che è ottimo su qualsiasi cosa!

Muffin alla banana con bicarbonato di sodio

dare la precedenza: 12 MUFFIN Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cucinare: di 25 minuti Tempo totale: di 40 minuti

Muffin alla banana semplici che sono semplicemente il top!

Ingredienti

  • 2 tazze di farina di grano tenero autolievitante
  • 1 3 / 4 tazze di zucchero
  • 3 uova di grandi dimensioni
  • 1 1/4 tazze di burro
  • 1/2 tazza di purea di banana
  • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1tsp lievito in polvere

Istruzioni

  1. Il forno deve essere preriscaldato a 325°F. Mettere i pirottini di carta nello stampo da muffin che servirà per la cottura dei muffin. Conservare in frigo i muffin mentre si impastano.
  2. Nella ciotola della planetaria sbattere il burro con lo zucchero fino a quando non diventa giallo chiaro e diventa completamente liscio.
  3. Aggiungere le uova una alla volta. Mentre si mescola, non smettere.
  4. Dopo aver diluito il composto, aggiungere la purea di banana e l'essenza di vaniglia. Mescolare per un altro minuto.
  5. Separare la farina dai muffin usando il lievito, quindi aggiungerla all'impasto. Controlla se non c'è farina attaccata ai lati del contenitore. Se c'è, battilo ancora un po'.
  6. Ora, il mix è ora tutto pronto. Adesso è il momento di metterli negli stampini. Gli stampini devono essere riempiti con il composto almeno per 2/3.
  7. Prepara i muffin alla banana cuocendoli a 325°C per 20-25 minuti.
  8. Controllate che siano cotti prima di toglierli dal forno. Pugnala con lo stuzzicadenti.
  9. Sfornatele e fatele riposare per almeno un paio di minuti prima di toglierle dallo stampo.
  10. Raffreddarli. Possono essere conservati per un massimo di 5 giorni in un'area climatizzata.

Note

Per fare questa ricetta, è fondamentale avere i cupcake foderati con stampini per muffin e fodere per cupcake. Abbiamo usato fodere per cupcake nella misura Ndeg10.

Informazioni nutrizionali:

RESA: 12 PORZIONI: 1 muffin
Dimensione della dose: CALORIE: 383GRASSI TOTALI: 21gGRASSI SATURI: 13gGRASSI TRANS: 1gGRASSI INSATURI: 7gCOLESTEROLO: 97mgSODIO: 459mgCARBOIDRATI: 47gFIBRA: 1gZUCCHERO: 30gPROTEINE: 4g

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento