Salsa Habanero Hokkaido

Salsa Hokkaido super piccante e salutare in un barattolo

Salsa Habanero Hokkaido

Molte volte ci sono queste volte in cui hai il frigorifero pieno perché qualcosa era in vendita e hai comprato un sacco di cose al supermercato anche se non sai davvero cosa cucinerai con quelle cose. Oppure sei semplicemente andato a fare la spesa e hai pensato: ,,Oh, questa settimana potrei cucinare questo e questo, e questo... e poi ti ritrovi con un cestino della spesa pieno, torni a casa e stai cercando di mettere tutto nel tuo frigorifero che è già mezzo pieno dall'ultima spesa.

Come adesso, abbiamo il frigorifero pieno. Ma è successo solo perché c'è stato un malinteso. Ero fuori a fare la spesa e poi mio padre è tornato a casa dal lavoro con alcune borse dal supermercato. Non sapeva che stavo facendo la spesa quel giorno e nemmeno che sarebbe andato al supermercato anche lui. Quindi ora abbiamo un frigorifero pieno. Ma non ci dispiace. Siamo una famiglia che ama il cibo e ci piace mangiare.

Ma a volte ci sono quelle volte in cui hai il frigo letteralmente vuoto e quasi niente da mangiare. Hai presente quei tempi? Sei stato lì? Immagino che lo abbiano tutti.

Quindi in quel caso, fortunatamente c'è una soluzione per questo.

E questa ricetta è quella soluzione. Se non sai di cosa sto parlando, intendo questa fantastica salsa Hokkaido – Habanero che puoi vedere sopra in una foto e anche in basso.

Bene, ad essere onesti, non è proprio una soluzione così grande perché devi ancora avere un pane a casa per mangiare quella salsa Hokkaido - Habanero con.

Lo so, lo so, credo di averti deluso un po'. Ma, lo intendo bene. Andrà tutto bene, fidati.

Perché?

Bene, perché sono stato in quei tempi in cui hai fame e non hai niente con cui preparare un cibo, o non hai tempo per cucinare qualcosa per te stesso.

Ed è per questo che abbiamo questa salsa in casa. Ne abbiamo molti in realtà. Perché la cosa migliore della salsa è che puoi prepararla il giorno in cui hai tutti gli ingredienti a casa, ovviamente hai tempo e poi puoi semplicemente conservare i vasetti con la salsa su uno scaffale per qualche anno. E ogni volta che arriva questo momento di "frigorifero vuoto", prendi solo un barattolo di Hokkaido salsa, fate un toast e siete pronti da mangiare.

Oh, prima che mi dimentichi: questa salsa Hokkaido Habanero è anche super salutare, tra l'altro. E anche super piccante quindi potrebbe scaldarti.

Salsa Habanero Hokkaido

Salsa Habanero Hokkaido

Stampare la ricetta
By Serve: 3 Tempo di cottura: 1 ora

Ingredienti

  • 21 once (600 g) di peperoni rossi
  • 21 once (600 g) Hokkaido
  • 0,7 – 1 oncia (20-30 g) Habanero (1 o 2 peperoni)
  • 50 ml di Olio d'Oliva
  • 3 cucchiai di aceto di riso
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • 4 tsp Sale
  • 3 cucchiaino di zucchero
  • 2 foglie di alloro
  • ½ cucchiaino di coriandolo in polvere
  • ½ cucchiaino di semi di senape
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • 6 spicchi d'aglio
  • un pizzico di pepe nero

Istruzioni

1

Tagliare a pezzetti i peperoni rossi, l'Hokkaido e l'Habanero. Avvertimento! Inizia con una piccola quantità di peperoni. Due peperoni sono per chi ama il piccante.

2

Metterli in una pentola capiente con tutti gli ingredienti tranne l'aglio e la passata di pomodoro. Accendete il fuoco al minimo, coprite la pentola e fate cuocere il tutto per circa 15 minuti. Dare qualche mescolata ogni 3-4 minuti.

3

Nel frattempo preparate i vostri vasetti: cuoceteli in una pentola capiente con per circa 15 minuti, anche i coperchi.

4

Dopo 15 minuti, aggiungere l'aglio e mescolare il tutto con un frullatore a immersione o in un mixer.

5

Unite la passata di pomodoro e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

6

Assaggiate la salsa e aggiungete altro sale o qualsiasi ingrediente a piacere.

7

Prendete i vostri barattoli e versate la salsa nei barattoli perché la salsa è ancora calda. Chiudere bene i vasetti e capovolgerli. Dopo che i barattoli si saranno raffreddati potete alzarli e controllare che siano chiusi bene.

Note

Dopo aver aperto il barattolo con il sugo conservatelo in frigorifero e cercate di consumarlo entro 3-4 giorni. I vasetti chiusi possono durare anche 4 anni. Ecco quanto ci restano ancora qualche vasetto 🙂

Potrebbe piacerti anche:

Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento