Ricetta: salsicce in pastella facili e gustose

Le salsicce in pastella sono una caratteristica comune per le aziende irlandesi e britanniche. Questo è uno dei preferiti di molti ed è un piatto cult che supera il fish and chips.

Il pasto classico si consuma solitamente con patatine fritte (o patatine fritte) e viene servito con gli indispensabili condimenti: senape o ketchup, oltre (se si preferisce) una ghiacciata birra.

Qual è la migliore salsiccia da usare?

Ci sono molte salsicce da usare in questa ricetta. Ecco alcuni dei miei preferiti:

  • salsiccia wurstel. Si tratta di una salsiccia fatta bollire carne di maiale. Le salsicce sono deliziose ed estremamente convenienti in quanto richiedono solo circa un minuto per la cottura.
  • Salsiccia Kielbasa. Questa è una tipica salsiccia polacca. Può essere fritto e ha un sapore deliziosamente piccante e all'aglio.
  • Salsiccia italiana. Ha un sapore terroso e simile alla liquirizia dovuto all'anice, presente nella miscela di spezie. La salsiccia potrebbe richiedere una cottura prima di essere preparata per friggere e friggere, quindi ricordalo quando scegli la salsiccia particolare.

Se stai cercando un'opzione kosher, scegli le salsicce da stabilimenti di produzione kosher accreditati a base di pollo, manzo o agnello.

Devo usare la birra per la pastella?

Sebbene la birra non sia essenziale per la grandezza delle salsicce pastellate, può rendere il piatto delizioso come può essere.

Il motivo per cui la birra è importante è che contiene tre ingredienti in un'unica bevanda: agente schiumogeno, anidride carbonica e alcol.

L'anidride carbonica è essenziale in questa ricetta. L'anidride carbonica presente nella pastella viene assorbita dall'olio caldo il gas già presente viene rilasciato dalla pastella, formando uno strato di salsiccia arioso e gonfio.

Naturalmente, questo gas non rimarrà al suo posto senza gli agenti schiumogeni appropriati. Anche lo champagne è una bevanda frizzante, tuttavia le bollicine di champagne esplodono troppo velocemente per gonfiare la pastella.

Il terzo e più importante componente include l'alcol. Abbassa la temperatura interna e croccante anche la crosta.

L'alcol evapora più rapidamente dell'acqua, il che significa che la pastella è composta da la birra cuocerà più velocemente della pastella fatta con acqua o latte.

Più velocemente la pastella si asciuga e diventa croccante, minori sono le possibilità che tu la cuocia poco o cuocia troppo le salsicce.

Posso usare birra analcolica per la pastella?

È infatti possibile usufruire di birre analcoliche. Sebbene l'alcol possa aiutare nel processo di frittura, l'anidride carbonica e gli agenti schiumogeni aiutano a creare una crosta croccante all'esterno.

Qual è la migliore birra da mantecare?

Per la consistenza, si consiglia di utilizzare Pilsner o lager. Questi sono ottimi poiché aiutano a rendere la pastella più leggera e aiutano ad aerarla.

Ma, in alcuni casi, si può aggiungere della birra per esaltare il sapore del piatto finale. Se stai cercando qualcosa di simile, scegli una birra scura come la Guinness e la birra belga. Questi daranno un gusto profondo e robusto alle vostre carni.

Devo farlo senza glutine?

Assolutamente! Si tratta solo di assicurarsi di utilizzare farina senza glutine. E' necessario modificare la ricetta in quanto la farina senza glutine contiene ingredienti leganti.

Iniziate mescolando mezzo bicchiere di farina e aggiungendo gradualmente la birra. Se hai creato una pastella spessa come un pancake, sarai sulla buona strada per il successo.

Posso aggiungere spezie alla pastella?

La pastella è abbastanza semplice, e questo fa parte dell'appeal. Può essere utilizzato con qualsiasi tipo di salsiccia. Puoi anche incorporare aromi aggiuntivi in ​​questa pastella, in base al tipo di salsiccia che stai utilizzando.

A volte, includo salsa Sriracha al peperoncino in polvere, senape in polvere o alcune erbe. La pastella può essere preparata secondo i tuoi gusti e includere i tuoi condimenti preferiti.

Nella maggior parte dei negozi di fish and chips in tutto il Regno Unito, usano la curcuma macinata che aiuta a trasformare la pastella in un colore dorato croccante una volta fritta.

Come servire le salsicce in pastella

Tradizionalmente vengono con patatine. Ma, al posto delle patatine semplici, potresti anche farne uso patate dolci.

È anche il condimento popolare per le salsicce pastellate, quindi assicurati di prepararne un po' prima di cenare su questo delizioso piatto!

Come fare le salsicce in pastella

Passo 1

Assembla i tuoi ingredienti.

Sbattere la birra e mescolare fino ad ottenere una pastella omogenea e liscia.

Passo 2

Infondere 2 pollici di olio nella padella o fare la friggitrice.

Spolverate leggermente le salsicce con la farina prima di ricoprirle con la pastella. Questo passaggio non è necessario, tuttavia credo che la pastella si attacchi meglio alle salsicce se viene eseguito questo passaggio.

Passo 3

Assicurati di mettere le salsicce nell'olio che è stato riscaldato a 350 gradi.

Cuoceteli in padella fino a quando non saranno dorati.

Togliere le salsicce dall'olio e metterle su un piatto foderato di carta. Cospargete di sale grosso e aceto di malto.

Passo 4

Servire con sottaceti, patatine o semplicemente senape!

Salsicce In pastella

  • Serve: 4
  • Tempo per prepararsi: 10 minuti
  • Tempo di cottura: di 10 minuti
  • Tempo totale: di 20 minuti

Queste salsicce con pastella sono un metodo fantastico per esaltare il sapore di qualsiasi salsiccia e sono un ottimo modo per stupire i tuoi ospiti quando arrivano a cena!

Ingredienti

  • 4 salsicce di maiale
  • 1 / 2 tazza di farina
  • 1 tazza di birra IPA
  • Pepe e sale, secondo il vostro gusto
  • Olio, usato per cucinare

Istruzioni

  1. All'interno di una ciotola abbastanza capiente mescolate la farina, il sale e il pepe.
  2. Sbattere la birra e mescolare fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.
  3. Assicurati di scaldare 2 pollici di olio in una padella o fai la tua friggitrice.
  4. Spolverizzare leggermente le salsicce con la farina prima di ricoprirle nella pastella. Questo passaggio non è necessario, tuttavia credo che la pastella sia più aderente alle salsicce quando è pronta.
  5. Mettere le salsicce con cura nell'olio bollente, che è stato riscaldato 350 gradi F.
  6. Friggere le salsicce alle salsicce sono marroni e dorate.
  7. Togliere le salsicce dall'olio e metterle su un piatto foderato di carta. Spolverizzateli con un po' di sale grosso.
  8. Prepara un pasto con patatine e sottaceti o semplicemente senape!

Informazioni nutrizionali:

  • LA RESA: 4 – MISURA DELLA PORTATA: 1
  • CALORIE: 179
  • GRASSI TOTALI: 10g
  • GRASSO SATURO: 2g
  • GRASSI TRANS: 0 g
  • GRASSO INSATURI: 7g
  • COLESTEROLO: 20mg
  • SODIO: 263 mg
  • CARBOIDRATI: 13g
  • FIBRA: 0g
  • ZUCCHERO: 0 g
  • PROTEINE: 6g
Hai trovato utile questa guida?
Non

Lascia un tuo commento